Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Prosciugata una delle sorgenti storiche di Montegrazie a Imperia

Cresce la preoccupazione da parte degli abitanti della frazione per il perdurare della siccità

Più informazioni su

Imperia. A Montegrazie una delle sorgenti storiche, (Vena da Gaumba) che fino agli anni ’70 forniva acqua alla popolazione del paese e poi abbandonata per il subentro dell’acquedotto di Rezzo, dopo secoli di ininterrotta e copiosa attività, in questi ultimi giorni si è definitivamente prosciugata. Lo annuncia Luigi Guasco, uno degli abitanti della frazione di Imperia.

“Una settimana fa c’era ancora un filo d’acqua che sgorgava nel ruscello. Oggi invece ho constatato la sua morte che segue quella delle altre sorgenti principali dopo 3 anni consecutivi carenti di piogge e nevicate benefiche”, dice Guasco.

Ultima annotazione: “Ovviamente, a tante persone che amano il “bel tempo”, a prescindere dai gravissimi problemi dell’agricoltura e della natura, non interessa più di tanto. Salvo poi rendersene conto quando dai rubinetti delle loro case non sgorgherà più la preziosa acqua e i prodotti agricoli nazionali raggiungeranno prezzi esorbitanti”.

Nella frazione denunciano anche gravi problemi per il raccolto olivicolo. Per la siccità e il caldo fuori stagione, le olive stanno maturando con notevole anticipo e la maggior parte sono piccole e quindi danno poco olio. “Già lo scorso anno abbiamo avuto un raccolto quasi nullo e quest’anno, prima per la modesta allegagione, poi in certi posti per la grandine e in tutta la provincia per la siccità, sarà un’annata da dimenticare”, conclude Guasco.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.