Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Presunto arrivo di migranti a Vallecrosia Alta: il Movimento Sociale Popolare scende in piazza foto

Al momento nessuna conferma dalle istituzioni, nel frattempo raccolte oltre 100 firme

Vallecrosia. Oltre cento firme sono state raccolte questa mattina nel centro storico di Vallecrosia dal Movimento Sociale Popolare che ha posizionato appositamente un banchetto per raccogliere le adesioni ed “escludere il posizionamento di migranti in varie case disabitate nel centro storico”, come si legge nell’annuncio dell’evento, pubblicato sulla pagina Facebook “Uniti per valle alta” creata da Fabrizio Callegari.
A recarsi al point del movimento sono stati molti residenti del centro storico.

A rendere noto il presunto arrivo di una decina di migranti a Vallecrosia Alta è stato lo stesso Movimento Sociale Popolare che ha affisso per il paese volantini in cui veniva avvisata la “popolazione del Borgo di quanto segue: da alcune voci arcane di popolo, si apprende che il signor sindaco vorrebbe spostare alcuni migranti nella comunità del Borgo, a Vallecrosia Alta, distribuendoli nell’abitazione del parroco e in una casa pignorata da un istituto bancario e ceduta all’uopo al Comune di Vallecrosia. Il Movimento Sociale Popolare, onde evitare malevolenza da parte della popolazione del Borgo, pericoli di convivenze con gente non abituata a sostare in comunità radicate, con pericolo per bambini e donne del Borgo, ricordo a tutti i fatti poco piacevoli accaduti nei paesi limitrofi e anche in Vallecrosia, bene il Movimento ponendosi a favore della popolazione organizza per sabato una raccolta di firme da presentare alle autorità provinciali e locali, onde prevedere in tempo e allontanare questa sciagura dal nostro queto et adorato borgo. Si invita la cittadinanza a intervenire numerosa, per dare manforte a questa giusta richiesta come al solito formulata da una giunta ormai al termine del mandato e che non ha mai fatto niente per i cittadini”.

La notizia dell’arrivo dei migranti, al momento, è stata smentita dalle istituzioni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.