Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallapugno: il punto sui campionati di Serie A Trofeo Araldica, Serie B, C1 e C2

La situazione

Più informazioni su

Liguria. Il punto sui campionati di Serie A Trofeo Araldica, Serie B, C1 e C2 di pallapugno:

Serie A Trofeo Araldica
Araldica Castagnole Lanze in finale, Acqua S.Bernardo Bre Banca Cuneo e Torronalba Canalese allo spareggio. Questo il verdetto delle partite di ritorno delle semifinali del campionato di Serie A Trofeo Araldica.
La quadretta astigiana di Massimo Vacchetto ha bissato il successo dell’andata, 11-2 a Castagnole delle Lanze, andando a vincere 11-5 a San Benedetto Belbo contro la Clinica Tealdo Scotta Alta Langa di Davide Dutto.
Non ha fatto lo stesso la formazione roerina di Bruno Campagno che, dopo la vittoria di Canale per 11-8, è stata sconfitta 11-9 a Cuneo dall’Acqua S.Bernardo Bre Banca Cuneo di Federico Raviola.
Per decidere la seconda squadra finalista, che affronterà l’Araldica Castagnole Lanze, sarà necessario lo spareggio, in programma sabato 14 ottobre, alle 14.30, allo sferisterio di Madonna del Pasco.

Semifinali – Ritorno
Clinica Tealdo Scotta Alta Langa-Araldica Castagnole Lanze 5-11
Acqua S.Bernardo Bre Banca Cuneo-Torronalba Canalese 11-9
Araldica Castagnole Lanze in finale
Acqua S.Bernardo Bre Banca Cuneo e Torronalba Canalese allo spareggio

Semifinale – Spareggio
Sabato 14 ottobre ore 14.30 a Madonna del Pasco
Acqua S.Bernardo Bre Banca Cuneo-Torronalba Canalese

Serie B
Sono Morando Neivese e Bcc Pianfei Pro Paschese le finaliste del campionato di Serie B. Dopo aver espugnato 11-4 lo sferisterio di Cuneo, la quadretta di Davide Barroero s’impone 11-0 a Neive con l’Acqua S.Bernardo Bre Banca Cuneo di Gilberto Torino.
Equilibrata, invece, la partita di Madonna del Pasco con la Virtus Langhe di Nicholas Burdizzo costretta a vincere per andare allo spareggio. La formazione di Marco Fenoglio riesce a rimontare un match che sembrava ormai compromesso, andando a vincere 11-10, dopo il successo per 11-9 nella partita di andata a Dogliani.
La finale, quindi, sarà tra Morando Neivese e Bcc Pianfei Pro Paschese, con match d’andata domenica 15 ottobre, alle 15, nello sferisterio di Neive.

Ritorno semifinali
Morando Neivese-Acqua S.Bernardo Bre Banca Cuneo 11-0
Bcc Pianfei Pro Paschese-Virtus Langhe 11-10
Morando Neivese e Bcc Pianfei Pro Paschese in finale

Andata – Finale
Domenica 15 ottobre ore 15 a Neive
Morando Neivese-Bcc Pianfei Pro Paschese

Serie C1
La Torronalba Canalese conquista lo scudetto di Serie C1, chiudendo imbattuta la stagione. Dopo l’11-6 dell’andata a Priocca, la quadretta di Marco Battaglino supera 11-8 a Canale la Mgm Surrauto Priocchese di Omar Balocco, dopo un primo tempo equilibrato e chiuso sul 5-5.

Ritorno finale
Torronalba Canalese-Mgm Surrauto Priocchese 11-8
Torronalba Canalese vince il titolo di Serie C1

Serie C2
La Chiarlone Barbero Albese Young si aggiudica lo scudetto di Serie C2, superando l’Araldica Pro Spigno anche nella partita di ritorno (all’andata aveva vinto 11-9).
Un incontro increndibile quello del “Mermet” di Alba, con la quadretta alessandrina di Nicholas Bacino in vantaggio 2-8 al riposo. Nel secondo tempo gli albesi di Federico Alessandria imbastiscono una spettacolare rimonta, andando a vincere 11-10.

Ritorno finale
Chiarlone Barbero Albese Young-Araldica Pro Spigno 11-10
Chiarlone Barbero Albese Young vince il titolo di Serie C2

Scudetti già assegnati
Serie C1: Torronalba Canalese
Serie C2: Chiarlone Barbero Albese Young
Femminile: Gymnasium Albese
Juniores: Valle Arroscia
Allievi: Alta Langa
Esordienti: Valle Arroscia
Pulcini: Priocchese
Promozionali: Cortemilia

Trofeo FIPAP
Femminile: Canalese
Juniores: Monastero Dronero
Allievi: Cortemilia
Esordienti: Don Dagnino
Pulcini: Murialdo
Promozionali: San Biagio

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.