Operazione “Sentinella”: alcuni migranti e un poliziotto feriti al confine italo-francese foto

A soccorrere poliziotti e migranti è stata una squadra di venti vigili del fuoco

Più informazioni su

Roquebrune-Cap-Martin. E’ di diversi migranti e di un poliziotto feriti il bilancio dell’operazione “Sentinella”: la missione di osservazione militare della frontiera che ha avuto luogo nella notte tra martedì e mercoledì sui monti nei pressi dell’autostrada A8, come riporta il giornale francese Nice Matin.

Accompagnati da un ufficiale di polizia giudiziaria e dai funzionari della polizia di frontiera, i soldati dell’operazione Sentinella hanno cercato di individuare le nuove rotte dei migranti su una zona ripida e pericolosa che si affaccia sull’autostrada, quando uno di loro sarebbe scivolato. Il rumore della caduta ha spaventato un gruppo di almeno cinque migranti, accompagnati con ogni probabilità da un passeur, che hanno tentato di fuggire, ferendosi a loro volta.

A soccorrere poliziotti e migranti è stata una squadra di venti vigili del fuoco.

 

Più informazioni su