Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Non nascondiamoci dietro a un dito”, a Ventimiglia un convegno sulla tutela dei minori con Internet foto

Vi sarà inoltre una breve ed interessante analisi dei principali termini della tecnologia in lingua inglese, commentati, a cura di Patrizia Pomo

Ventimiglia. L’Istituto Comprensivo n. 2 Cavour di Ventimiglia con il patrocinio della Fondazione Franchi, della Città di Ventimiglia e dell’Unicef Liguria invita le famiglie lunedì 23 ottobre alle 17.30 al Seminario Gratuito dal titolo: “Non nascondiamoci dietro a un dito”. Consigli, Sicurezza, nuove scoperte e tutela dei minori con Internet, programmi, apps, a casa e a scuola presso la Scuola Secondaria di I Grado di Roverino.

Torna a Ventimiglia, ricco di novità, l’importante incontro di divulgazione su temi attualissimi come la Sicurezza nell’uso del web e delle apps e la prevenzione del Cyberbullismo. Un format che attraversa con successo tutta la Liguria, rivolto alle famiglie degli studenti dell’Istituto Comprensivo n. 2 Cavour, da anni in prima linea ed all’avanguardia su queste tematiche. L’intento è quello di fornire informazioni e soluzioni concernenti i principali aspetti della navigazione in Internet, da parte dei minori e da parte degli adulti, e l’utilizzo delle più moderne tecnologie, nel contesto domestico ed in quello scolastico.

L’evento – che gode dei prestigiosi patrocini della Fondazione Franchi, della Città di Ventimiglia e dell’Unicef Liguria – è stato organizzato, come di consueto, avvalendosi del team di esperti dell’Agenzia Formativa “Istituto Franchi”, Ente accreditato specializzato nel campo della Formazione proprio sulle Nuove Tecnologie e la Didattica Digitale e partner storico dell’Istituto Cavour, diretto dalla Dottoressa Antonella Costanza.

Ci si confronterà sulle enormi potenzialità che la rete offre ai nostri ragazzi, evidenziando allo stesso tempo i rischi dell’utilizzo improprio di Internet e dei Social Networks – con conseguenze civili e penali – e verranno dispensati consigli e trucchi ai presenti per un uso davvero piacevole e consapevole delle nuove tecnologie da parte dei minori, ma anche degli adulti.

A fare gli onori di casa, cui seguiranno i saluti Istituzionali dell’Amministrazione Comunale di Ventimiglia, sarà la Dott.ssa Antonella Costanza, Dirigente Scolastica dell’Istituto Comprensivo Cavour, che insieme al suo corpo docente e all’Animatrice Digitale Ins. Antonella Marchesi ha creduto con forza nella valenza educativa di questo ed altri progetti correlati, nel segno della continuità.

Interverranno dunque, come relatori:

Andrea Cartotto, Coordinatore Didattico Liguria Istituto Formazione Franchi –Esperto in materia di Nuove Tecnologie e Membro Registro Internazionale Formatori I.E.T.
Katya Iannucci, Psicologa del lavoro e delle organizzazioni, Formatrice e Coach professionale
- Marco Todaro, Avvocato Esperto in materia di responsabilità civile e penale connesse all’uso della Rete, Ordine degli Avvocati di Imperia

Vi sarà inoltre una breve ed interessante analisi dei principali termini della tecnologia in lingua inglese, commentati, a cura di Patrizia Pomo, Responsabile del settore lingue dell’Istituto Formazione Franchi. Posti a sedere praticamente esauriti, ma l’organizzazione invita a contattare con sollecitudine il numero 0184 509884 per provare a riservare ancora uno dei numerosi posti messi a disposizione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.