Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Misteriose tracce radioattive rilevate in Costa Azzurra e sulle Alpi Marittime

E stata rilevata la presenza di rutenio 106 nell'atmosfera

E’ mistero sulla presenza di tracce radioattive rilevate sia sulle Alpi marittime che nella regione del Var, così come in Costa Azzurra al confine con l’Italia. Gli esperti d’oltralpe stanno studiando le caratteristiche di questo inquinamento atmosferico “senza conseguenze per l’ambiente e per la salute”. Secondo quanto scrive Nice Matin, le stazioni di sorveglianza situate a La Seyne-sur-Mer e Nizza hanno rivelato la presenza del rutenio 106 nell’atmosfera, ha annunciato l’Istituto per la radioprotezione e la sicurezza nucleare (IRSN). Questo elemento radioattivo non esiste naturalmente. Altri Paesi europei (Austria, Norvegia, Svizzera …) hanno fatto la stessa osservazione nelle ultime settimane. Le autorità vogliono rassicurare a causa dei bassi livelli osservati, dell’ordine di pochi micro becquerel per metro cubo di aria. “Sulla base dei calcoli IRSN, i livelli di contaminazione atmosferica con rutenio 106, dell’ordine di quelli osservati in Europa, non generano effetti sulla salute”, assicura l’istituzione pubblica in una dichiarazione al quotidiano nizzardo.

Secondo i calcoli dell’Istituto, sembra che le masse d’aria contaminate misurate in Europa provengano dalle regioni meridionali degli Urali. Le cause di questo inquinamento rimangono misteriose: “Va notato che l’individuazione del solo rutenio esclude la possibilità di un incidente su un reattore nucleare che provocherebbe la presenza di altri nuclei radioattivi”. “Il rutenio può essere presente in impianti di ciclo del combustibile nucleare, nella produzione di sorgenti radioattive o in generatori di potenza usati per alimentare i satelliti”. La stessa incertezza sulla durata di questo inquinamento: “In questa fase, l’IRSN non dispone di informazioni che possano confermare la fine di questi scarichi”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.