Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Migranti, la Caritas ha aderito al progetto delle ferrovie francesi Sncf “Protect your life” foto

200 al dì i migranti che giungono al centro Caritas di Ventimiglia per un pasto caldo e per chiedere assistenza

Ventimiglia. Sono circa 200 al dì i migranti che giungono al centro Caritas di Ventimiglia per un pasto caldo e per chiedere assistenza. Con l’estate alle spalle i numeri sono diminuiti ma la situazione di emergenza rimane comunque.

Inoltre è sbarcata anche a Ventimiglia la campagna di sensibilizzazione delle ferrovie francesi Sncf “Protect your life”. Si tratta di un progetto atto ad informare i migranti sui pericoli che ci sono sulla strada ferrata, visto che diverse sono state le morti di chi è stato travolto da un treno o addirittura rimasto folgorato dall’alta tensione.

Anche nella sede della Caritas Intemelia a Ventimiglia, i volontari hanno consegnato ai migranti i depliant informativi che illustrano i pericoli se ci si mette in marcia sulla linea ferroviaria. “Noi siamo uno dei punti – ha detto il direttore della Caritas Ventimiglia – Sanremo Marmo – in cui Sncf ha portato il materiale informativo per i migranti, ed è nostro compito segnalare i pericoli che si corrono sia sui binari che sui treni”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.