Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La Virtus Sanremo cade ad Alassio, Moroni “Sconfitta immeritata viziata da decisioni arbitrali incredibili”

Peccato - conclude un rammaricato Moroni - anche se alcuni alcuni aspetti positivi si sono rivisti: allenarsi e recuperare indisponibili"

Più informazioni su

Alassio. “Sconfitta immeritata viziata da decisioni arbitrali incredibili e da troppi errori sotto porta con ingenuità difensive”, queste le parole di mister Moroni nel commentare la partita persa ieri ad Alassio nel match valido per la quarta giornata di campionato di Seconda Categoria.

“Il rientro di Toure’ e Capozucca – prosegue Moroni – ha fatto rivedere la squadra di inizio campionato con buone giocate, però peccato per i goal evitabilissimi: il primo in mischia, batti e ribatti con i ‘virtusini’ tutti fermi e i padroni di casa trovano la zampata dell’1 a 1. Poi l arbitro giudica retropassaggio e decreta punizione in area: tiro e la barriera si alza facendo passare il pallone per il 2 a 1 dell’Alassio.

Da segnalare – prosegue l’allenatore biancoazzurro – in precedenza stessa situazione sull’uno a zero Virtus e invece di decretare punizione in area per retropassaggio all’Alassio nulla. Secondo tempo come il primo con traversa colpita da Toure’ e poi dopo la decima bestemmia espulso il numero 8 alassino e forcing della Virtus dove per 40 minuti abbiamo costretto la Baia Alassio nella loro metà campo.

Fino al rigore su atterramento di Capozucca, batte D’Amico ma l’arbitro fa ripetere. Batte ancora Capozucca e trasforma per il 2 a 2. Poi sugli sviluppi di una rimessa, palla in area tira la punta alassina, respinge Siffredi ma dormita della difesa e tiro da solo in porta per la beffa del tre a due.

Non finsice lo show dell arbitro al 90esimo un giocatore prende la palla con la mano, l’arbitro fa andare avanti tra le proteste ed espulsione di Siffredi.
Peccato – conclude un rammaricato Moroni – anche se alcuni alcuni aspetti positivi si sono rivisti: allenarsi e recuperare indisponibili”.

Baia Alassio 3 Virtus Sanremo 2, reti di D’Amico e Capozzucca

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.