Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La sanremese Sybil Carbone protagonista di “Hell’s Kitchen”

Affiancherà Carlo Cracco da martedì sera su Sky Uno alle 21,15

Sanremo. La sanremese Sybil Carbone, alassina di adozione da quando aveva 5 anni, sarà nuovamente protagonista da domani sera di “Hell’s Kitchen”, il programma in onda su Sky Uno a partire dalle 21.15 insieme a Carlo Cracco e Mirko Ronzoni.

Aveva partecipato in qualità di concorrente nel 2013 arrivando tra i finalisti. Ora sarà al fianco di Cracco che coordinerà il programma in tv. Ad Alassio, dal 2010 gestisce con il suo compagno il locale “Papèi da Turta” dove cucina le ricette che le preparava sua nonna: panissa fritta, sardenaiara, torta verde, verdure ripiene, coniglio alla ligure, stoccafisso accomodato.

Al timone, come giudice unico e insindacabile, ci sarà ancora una volta Carlo Cracco che ha abbandonato dopo 6 edizioni il talent Masterchef dedicandosi esclusivamente a Hell’s Kitchen Italia promettendo di essere ancora più severo rispetto al passato. Saranno 14 gli aspiranti chef divisi in due squadre: 7 uomini e 7 donne. Dovranno sfidarsi settimanalmente in prove ad alta tensione emotiva che quest’anno saranno ancora più dure del solito. Sybil Carbone, dal punto di vista della cucina, considera Cracco come un padre, un vero mentore. Si è appena trasferita a Roma, ma non abbandonerà il Papei da Turta, dove resterà la sua anima, insieme ai suoi piatti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.