Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, novembre all’insegna delle novità al Museo di Arte Contemporanea foto

Tornano gli sconti con l'iniziativa Artedì. Promozioni e visite guidate alla Collezione Invernizzi in occasione del weekend di Olioliva

Imperia. Novembre si inaugura con due weekend ricchi di iniziative al Museo di Arte Contemporanea di Imperia, che prosegue il suo impegno a diffondere l’arte e a valorizzare le opere della Collezione permanente Architetto Lino Invernizzi, ospitata a Villa Faravelli.

Per farlo il M.AC.I. rinnova l’iniziativa Artedì, promozione che permette l’ingresso scontato a tutti i visitatori per il primo venerdì di ogni mese: prossimo appuntamento quindi per venerdì 3 novembre dalle 16 alle 19.

Ma è in occasione del weekend di Olioliva – da venerdì 10 a domenica 12 novembre – che il Museo di Arte Contemporanea, abbracciando l’iniziativa che conferma la città di Imperia “Capitale dell’olio”, apre le porte di Villa Faravelli con due importanti iniziative promosse dalla gestione della Società Cooperativa CMC.

Sabato 11 e domenica 12 novembre infatti è previsto uno sconto promozionale su tutti i biglietti di ingresso e – in entrambi i pomeriggi alle 17 – lo staff del Museo guiderà i visitatori in un racconto alla scoperta della storia di Villa Faravelli e delle opere della Collezione Invernizzi.

Due importanti iniziative, volte a far conoscere al pubblico (locale e non) la meravigliosa architettura della dimora anni ’30 e le opere della collezione donate alla città da Maria Teresa Dané, vedova dell’ Architetto Lino Invernizzi, che testimoniano le eccellenze dell’evoluzione artistica del secondo dopoguerra, con nomi riconosciuti nel panorama internazionale – da Lucio Fontana a Victor Vasarely, da Josef Albers a Marino Marini.

Per il secondo anno il M.A.C..I accoglie gli alunni degli istituti della provincia di Imperia con un programma di visite e laboratori didattici pensato per i bambini e i ragazzi. Il nuovo progetto Mani in Arte coinvolgerà infatti i più o meno piccoli in una serie di incontri, pensati per le diverse fasce d’età. Le attività inviteranno gli alunni ad una scoperta interattiva e creativa delle opere della Collezione permanente arch. Lino Invernizzi e del mondo dell’arte contemporanea in generale. Un’occasione unica per entrare in contatto con i protagonisti dei principali movimenti artistici del Novecento, un’opportunità di crescita e scoperta della propria fantasia e della propria manualità.

Tutte le informazioni sul progetto didattico Mani in Arte! sono reperibili sul nuovo sito del M.A.C.I. alla voce https://www.maci.art/it/edumaci/. All’indirizzo www.maci.art sarà inoltre possibile navigare, scoprendo la storia di Villa Faravelli e della Collezione Invernizzi, osservando i dettagli delle opere esposte e rimanendo sempre aggiornati su tutte le novità ed iniziative del polo museale imperiese dedicato all’arte contemporanea.

Riportiamo infine gli orari di apertura invernali:

Venerdì 16 – 19

Sabato 10 – 13 e 16 – 19

Domenica 16 – 19

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.