Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Anche a Taggia la “Camminata tra gli olivi”, il 29 ottobre giornata alla scoperta della cultura dell’olio

L’evento, che ha ricevuto anche l'Alto Patrocinio del Parlamento europeo, è dedicato alle famiglie e a tutti gli appassionati

Taggia. Anche il Comune di Taggia ha aderito alla “1ª Giornata Nazionale della Camminata tra gli olivi”, iniziativa promossa dall’Associazione Città dell’Olio, in calendario domenica 29 ottobre 2017 a partire dalle 9.30.

L’evento, che ha ricevuto anche l’Alto Patrocinio del Parlamento europeo, è dedicato alle famiglie e a tutti gli appassionati che avranno voglia di trascorrere una giornata alla scoperta del patrimonio olivicolo italiano, attraverso paesaggi legati alla storia ed alla cultura dell’olio.

“Si tratta di un appuntamento davvero molto importante – come spiegano il vice sindaco e assessore allo Sviluppo Economico e alle Attività Produttive Chiara Cerri e il consigliere comunale con delega alle Pari Opportunità, Cultura e Patrimonio Storico Laura Canevolto a valorizzare la produzione olivicola e quelle che sono le eccellenze del nostro territorio. Quella di domenica sarà un’importante occasione per scoprire aspetti storici e paesaggistici e per assaporare attraverso degustazioni, i nostri prodotti tipici”.

L’itinerario scelto per l’occasione dal Comune di Taggia, consentirà di camminare circondati dal suggestivo paesaggio degli olivi. Il percorso si snoderà all’interno del centro storico di Taggia, patria della “Cultivar Taggiasca”. Fra palazzi, vie storiche e uliveti i visitatori, accompagnati da un rappresentante dell’Associazione Culturale L’Oro di Taggia, avranno il piacere di passeggiare e sostare in particolare in cinque tappe:

1^ tappa: visita al Frantoio Nuvoloni e degustazione;
2^ tappa: visita all’Uliveto storico DOP con laboratorio bambini e visita della chiesa storica della “Madonna del Canneto”;
3^ tappa: visita all’ex Oratorio Storico di Santa Teresa che sarà aperto in via straordinaria per la giornata, all’interno degustazione guidata con sommelier Ais del vino Moscatello di Taggia e laboratorio bambini;
4^ tappa: visita al Frantoio Boeri e degustazione;
5^ tappa: in Piazza Cavour aperitivo di chiusura giornata offerto dal Comune di Taggia, dall’Associazione Culturale L’Oro di Taggia e dall’Associazione Moscatello di Taggia accompagnato da prodotti tipici.

Ritrovo e partenza sono previsti alle 9.30 dal Ponte Romano (via Fornara ex Lungo Argentina). In caso di pioggia l’aperitivo si svolgerà nell’Oratorio di Sant’Orsola in Piazza Trinità.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.