Ventimiglia, utilizzava pass scaduto per usare il posto auto riservato ai disabili: multato foto

Ernesto Basso: "La cittadinanza deve sapere che la caccia ai furbetti continua"

Ventimiglia. Utilizzava un pass scaduto a luglio per parcheggiare nelle strisce gialle riservate ai diversamente abili, ma è stato pizzicato da un attento agente della polizia locale che ha multato l’automobilista indisciplinato. E’ successo oggi in via Antonio Gramsci. “La mia riconoscenza va all’agente di polizia locale che ha emesso la sanzione”, ha dichiarato Ernesto Basso, presidente della onlus “Amici dei Disabili” e promotore del Peba: il “Piano di Eliminazione delle Barriere Architettoniche”.

“La popolazione deve sapere che la caccia al furbetto continua”, ha aggiunto Basso, che non molti giorni fa, sempre a Ventimiglia è stato anche minacciato per aver cercato di difendere i diritti dei disabili.