Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia, 150 migranti in coda per un pasto alla Caritas: appello alla solidarietà foto

"Facciamo appello anche ai supermercati e commercianti per prodotti invenduti o in scadenza"

Più informazioni su

Ventimiglia. Da ieri la Caritas Intemelia di via San Secondo ha ricominciato a distribuire pranzi caldi ai numerosi migranti che vivono sul greto del fiume Roja in attesa di attraversare il confine con la Francia. Dopo la “pausa” estiva, dovuta alla carenza di alimenti in seguito alla massiccia presenza di stranieri da aiutare, l’associazione di volontariato ha lanciato un nuovo appello alla solidarietà: “Abbiamo ripreso la distribuzione del pranzo caldo. 150 pasti distribuiti e circa 50 colazioni”, si legge sulla pagina Facebook della Caritas, “Prosegue la raccolta di generi alimentari: pasta, riso, pane, tè, frutta e verdura, carne ecc. Facciamo appello anche ai supermercati e commercianti per prodotti invenduti o in scadenza. Grazie a tutti”.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.