Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sporcizia e degrado in stazione a Imperia, volontari pronti ad entrare in azione foto

Il comitato dei pendolari ha già presentato le proprie istanze a Rfi: "Ma anche il Comune dovrebbe prendere a cuore la questione"

Imperia. “La situazione di sporcizia nel parcheggio della stazione di Imperia sta diventando insostenibile, deiezioni canine e non, colate di non meglio specificati liquidi, persistenti anche sulle scale si sicurezza, lattine e vetri di bibite varie sparse ovunque, cartoni, cartacce, fazzoletti imbevuti di non meglio specificate tracce organiche”. E’ il contenuto di una segnalazione arrivata da Davide Fettuccini arrivata al Comitato utenti Trenitalia del Ponente che si è reso disponibile, insieme ad altri volontari “a porre fine a questa indecenza”.

La stazione insomma ha bisogno di “cure” perché lo stesso Davide Fettuccini segnala anche la presenza di “imballaggi, tracce degli ultimi movimenti franosi persistenti a ridosso degli stalli per moto neo-ricondizionati”. E non solo: “Aggiungo che già diversi pendolari hanno il sospetto circa la probabilità, estremamente alta, di ritrovarsi con un dormitorio permanente al posto del parcheggio”. E dal Comitato la risposta è arrivata dal portavoce Sebastiano Lopes. “Ci siamo già  mossi come Comitato presso Rfi. Il Comune per ora non ha competenze anche se avrebbe quella morale do vigilare sulla porta di ingresso alla città”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.