Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Settimana nazionale della Dislessia a Sanremo, Pireri: “E’ un’iniziativa importante”

"Avere a disposizione nuovi strumenti rappresenta sicuramente una maggiore opportunità per crescere in ambito scolastico prima e lavorativo poi"

Sanremo. L’Associazione Italiana Dislessia (AID) è un’associazione di promozione sociale nazionale che si occupa di disturbi specifici dell’apprendimento (DSA) sin dalla sua fondazione, nel 1996 a Bologna.

I suoi soci sono genitori e famigliari di bambini dislessici, dislessici adulti, medici, psicologi, logopedisti e insegnanti.
Ad oggi è la più influente associazione italiana sui temi dei DSA, con 98 sezioni dislocate su tutto il territorio italiano, gestite da volontari AID, ed oltre 18.000 soci: genitori e familiari di bambini dislessici, dislessici adulti, medici, psicologi, logopedisti e insegnanti.

Gli obiettivi dell’Associazione sono:
► sensibilizzare il mondo professionale, gli insegnanti e la pubblica opinione sul problema della dislessia evolutiva e dei DSA;
► promuovere la ricerca e formazione nei diversi ambiti d’intervento, dai servizi sanitari e riabilitativi fino alla scuola;
► offrire agli utenti un punto di riferimento sicuro e qualificato per ottenere consulenza e assistenza per l’identificazione del problema o per l’approccio riabilitativo e scolastico.

Dal 4 al 10 ottobre 2016, AID ha promosso la prima edizione della Settimana nazionale della Dislessia: 600 iniziative tra laboratori, corsi di formazione ed eventi su tutto il territorio nazionale, per sensibilizzare l’opinione pubblica sui Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA).

A 6 anni dall’approvazione della legge 170/2010, la prima a riconoscere, in Italia, il diritto alle pari opportunità nell’istruzione per gli studenti con DSA, lo slogan scelto per la prima edizione è stato

L’iniziativa, che si è inserita nella cornice dell’European Dyslexia Awareness Week, promossa dalla European Dyslexia Association (EDA), ha avuto un grande riscontro, sia in termini di partecipazione, sia in termini di visibilità:
► 75.000 persone coinvolte negli eventi, in 92 province italiane;
► 1.500 volontari delle sezioni AID;
► centinaia di partnership e sponsorizzazioni con enti pubblici, istituzioni e aziende
► 346 articoli su testate nazionali e locali e 3 interviste radio
AID – Piazza dei Martiri n. 5, 40121 Bologna – tel. 051/19980063 – progetti@aiditalia.org – www.aiditalia.org

La Settimana nazionale della Dislessia 2017 si propone invece di mettere in luce le potenzialità dei bambini e dei ragazzi con DSA piuttosto che le loro difficoltà. Da qui l’idea di utilizzare lo stesso acronimo DSA ma da un altro punto di vista: “DSA? Diverse Strategie di Apprendimento”.

Obiettivo di questa edizione della Settimana Nazionale della Dislessia è diffondere la conoscenza di come sia possibile sperimentare il successo scolastico, nell’ottica di una didattica inclusiva, attraverso l’impiego di un metodo di studio innovativo e l’uso di strategie efficaci per l’apprendimento che si sono rivelate utili per tutti, come dimostrano numerose realtà scolastiche.

La sezione di Imperia dispone di un articolato programma che si svilupperà sulle esigenze del territorio. La proposta tematica del benessere si è rivelata fondante per la formazione dei ragazzi in passato e si dimostra ancor oggi indispensabile tema di servizio; in particolare con il sostegno delle associazioni Lions della zona B di Imperia ( Sanremo Matutia, Sanremo Host, Bordighera Ottoluoghi, Bordighera Host, Arma e Taggia ) e delle sezioni Fidapa ci siamo resi conto che se vogliamo cambiare le cose bisogna affrontare i problemi a scuola insieme ai ragazzi nella dimensione educativa dell’hic et nunc.

L’iniziativa che prende l’avvio con i convegni del 2 ottobre al Palafiori e nella Sala degli Specchi del Comune di Sanremo, rivolti a docenti e ai professionisti del settore, si cura di definire memorie, percorsi e sfide in cui il sistema scuola si trova a fare i conti con sfide epocali. Per poter partecipare ai convegni bisogna accedere e collegarsi alla pagina https://www.aiditalia.org/Media/SezioniLocali/Imperia/ e cliccare sul pulsante arancione dell’evento scelto. I convegni dei così registrato, permetteranno il conferimento dell’attestato AID e per le professioni sanitarie l’accesso all’accreditamento degli ECM.

Tra i relatori spiccano le figure del Presidente Nazionale AID Sergio Messina e del dottor Damiano Angelini, stretto collaboratore di Enrico Ghidoni. Anche quest’anno la Settimana Nazionale della Dislessia si terrà in concomitanza con la European Dyslexia Awareness Week, promossa dalla European Dyslexia Association (EDA). Consapevoli che la Cultura è una bene collettivo e che non può prescindere dal luogo che la ospita e dal contesto educativo che la presenta, siamo fieri di annunciare l’elenco delle scuole che parteciperanno agli eventi in programma, auspicando che tale percorso Formativo possa veicolare sempre di più, in un ripensamento riflessivo tutti insieme e tutti uniti in rete.

Istituto Comprensivo Borgo G. Rodari
Istituto Marconi Ipsia Imperia. (sede Aid)
Liceo Cassini Sanremo
Istituto Alberghiero Taggia
Istituto Comprensivo Riva ligure e San Lorenzo al mare
Istituto Comprensivo Nazzario Sauro- Imperia

Questo lavoro rappresenta la prosecuzione degli eventi patrocinati da EDA che si terranno in concomitanza con la European Dyslexia Awareness Week, dal 2 all’8 ottobre 2017.

Questo evento ha il patrocinio del Comune di Sanremo – Assessorato alle politiche sociali e servizi alla persona
L’assessore Costanza Pireri così conclude: “E’ davvero un’iniziativa importante, nata dalla collaborazione di diversi soggetti che lavorano fianco a fianco per creare percorsi formativi in grado di rispondere alle necessità che ragazzi DSA sviluppano lungo il percorso di vita e di studi. Avere a disposizione nuovi strumenti rappresenta sicuramente una maggiore opportunità per crescere in ambito scolastico prima e lavorativo poi. Ringrazio quindi gli organizzatori per il lavoro profuso e per l’iniziativa che sono riusciti a realizzare ”.

Riferimenti

Imperia– Presidente di sezione: Roberta Rota

E mail: imperia@aiditalia.org
Sito web: http://imperia.aiditalia.org
Cell. AID 3926952525
AID – Piazza dei Martiri n. 5, 40121 Bologna – tel. 051/19980063 – progetti@aiditalia.org – www.aiditalia.org

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.