Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, Francesco Gabbani Tour, ritorno travolgente sul palco che lo ha incoronato vincitore del Festival fotogallery

Sold out al teatro Ariston per la band del cantautore carrarese

Sanremo. Un concerto segnato dall’emozione di ritornare sul palco dell’Ariston quello di ieri sera. Tutto esaurito per il Francesco Gabbani Tour, che tocca la città e il palco del Festival in una delle sue ultime tappe.

Riviera24-francesco gabbani tour

Non una poltroncina libera, per un pubblico composto di tante famiglie con bambini, incontenibili dalla gioia di ascoltare quel ragazzo che, dopo una lunga gavetta, ha trionfato sul palco di Sanremo Giovani, arrivando a coronare il suo sogno con quell'”Amen”, che poteva significare anni di tentativi andati a vuoto e che invece ha voluto dire la vittoria del Festival della canzone italiana, nella sezione nuove proposte.

Ieri sera è stato travolgente, tutti in piedi per i pezzi più coinvolgenti e famosi, da “Tra le granite e le granate””, tormentone estivo, a “Occidentali’s Karma” e appunto “Amen” che, prima della sua interpretazione, ha fatto scendere qualche lacrima sul volto del cantautore.
Bis a volontà per il pubblico in visibilio, con un Gabbani che si è goduto questo ritorno all’Ariston giocando con lo smartphone, perché evidentemente anche lui ci tiene a mantenere vivo nei suoi ricordi questo concerto.

Giù la chitarra, spazio anche per le interpretazioni più intime al piano, dove è venuto fuori tutto l’amore per la musica del giovane cantautore, forse ancora incredulo di essere riuscito a renderla l’anima della sua vita.

I fortunati che ieri erano presenti hanno potuto ascoltare anche il nuovo singolo in uscita a metà settembre nelle radio “Pachidermi e Pappagalli”, parodia del complottismo.

Domani Francesco festeggia i suoi 35 anni e in tanti ieri hanno voluto portargli il proprio regalo, come ad un amico qualsiasi e non un ragazzo che è entrato nella storia della musica italiana.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.