Quantcast
In tv

Riflettori accesi su Monesi, dopo “Striscia” anche “La vita in diretta”

Previsto un sopralluogo dell'assessore Giampedrone e una riunione dei sindaci della zona

Triora. Riflettori accesi su Monesi a quasi un anno dalla devastante alluvione che ha reso impraticabili strade e distrutto abitazioni.

Dopo l’arrivo di “Striscia la notizia” è arrivata la conferma che martedì 26 settembre a Monesi di Triora arriverà la troupe della popolare trasmissione televisiva “La vita in diretta”. Durante la trasmissione si parlerà e saranno evidenziati i problemi che hanno colpito il territorio delle Alpi Liguri. Come noto dall’inizio di settembre il rio Bavera è stato chiuso per ragioni di sicurezza creando notevoli disagi per gli abitanti di diverse zone del comprensorio di Monesi.

Oggi intanto è in programma un sopralluogo dell’assessore regionale alla Protezione civile Giacomo Giampedrone. Quindi nel pomeriggio è prevista la riunione fra tutti gli enti liguri e piemontesi coinvolti nelle problematiche del Parco delle Alpi Liguri. La riunione si svolgerà a Ormea e interverrà fra gli altri lo stesso Giampedrone con i colleghi Marco Scajola e Gianni Berrino, il consigliere regionale Alessandro Piana e il presidente della Provincia Fabio Natta.

commenta