Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pubblico ampio e attento all’Hotel de Paris Sanremo per l’incontro con il dermatologo di fama internazionale Di Pietro foto

Ha tenuto una conferenza dove ha svelato i segreti per mantenere la nostra pelle bella e giovane

Sanremo. Pubblico ampio e attento questo pomeriggio presso la sala conferenze dell’Hotel de Paris Sanremo, dove si è svolto l’incontro “Pelle, benessere e giovinezza. I consigli di un esperto” tenuto dal professore Antonino Di Pietro, direttore istituto dermoclinico Vita Cutis di Milano e direttore scientifico del mensile “Ok salute e benessere”.

Restare giovani è un desiderio naturale. Per mantenersi belli e giovani bisogna puntare su una corretta alimentazione, una costante attività fisica, l’uso di dermocosmetici protettivi e rigeneranti e integratori specifici. Il dermatologo può aiutare molto scegliendo le cure più adatte per aiutare le cellule a produrre nuovo collagene, elastina ed acido ialuronico. La nuova era non sono più visi gonfi e paralizzati ma una pelle distesa, tonica, elastica, un colorito uniforme e luminoso. Grazie a nuove sostanze frutto della più recente ricerca, come per esempio la Fospidina e grazie anche ai progressi della tecnologia come laser, luce pulsata, RF e led, oggi si può parlare di una nuova giovinezza naturale ed autentica”, ha dichiarato il professor Di Pietro.

Il professor Di Pietro, dermatologo di fama internazionale, presidente fondatore dell’Isplad (International-Italian society of plastic-aesthetic and oncologic dermatology) e direttore dell’istituto dermoclinico Vita Cutis di Milano, è conosciuto per la battaglia a favore di una bellezza autentica, fondata su trattamenti che rispettino la naturalezza della pelle e che mettano sempre in primo piano la salute e il benessere dei pazienti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.