Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Prende il via il tour di Scajola sulla novità in materia edilizia: fa tappa a Sanremo e ad Imperia

Mercoledì 4 ottobre sarà nella città dei fiori mentre mercoledì 11 ottobre ad Imperia

Più informazioni su

Genova. Prenderà il via martedì 12 settembre il tour dell’assessore regionale all’Urbanistica Marco Scajola per illustrare al territorio le ultime novità in materia di edilizia e urbanistica. Come già avvenuto in passato, l’assessorato promuove un ciclo di incontri alla presenza dei rappresentanti degli Enti locali, Associazioni di categoria, Ordini professionali e di tutti i cittadini per fornire un’ampia informativa su tali temi e sulle ultime modifiche legislative e regolamentari e raccogliere tutte le indicazioni utili, attraverso un confronto pubblico esteso a tutte le province liguri.

Il tour partirà martedì 12 settembre da Genova alle 16 con un incontro nella sala della Trasparenza della Regione Liguria e riguarderà le modifiche alla Legge regionale 16 del 2008 in materia di edilizia, il regolamento edilizio tipo della Regione Liguria approvato il 14 aprile scorso, il regolamento regionale sui nuovi standard urbanistici approvati nel mese di luglio e la normativa tipo per la redazione dei Piani Urbanistici Comunali che riguarda in particolare la disciplina dei sottotetti.

Saranno sette gli incontri previsti: dopo quello inaugurale di Genova, lunedì 18 settembre alla Spezia, giovedì 21 settembre a Rapallo, mercoledì 27 settembre ad Albenga, venerdì 29 settembre a Savona, mercoledì 4 ottobre a Sanremo e mercoledì 11 ottobre a Imperia. Al termine di tali incontri sarà operativa una “mail dedicata”, un filo diretto con gli uffici regionali per assicurare un confronto continuo e puntuali sui singoli temi.

“Si tratta di una rivoluzione in campo urbanistico – spiega l’assessore Scajola - che porterà maggiore autonomia ai Comuni, la semplificazione di diverse procedure e che avverrà con un confronto continuo con il territorio, le associazioni di categoria, i professionisti, i tecnici da cui recepire indicazioni. Vogliamo concretamente aiutare il territorio, per far ripartire il settore nell’ottica della riqualificazione urbana. Per noi amministrare significa confronto costante con le persone, operatori, tecnici e professionisti”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.