Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Per l’alluvione di Rezzo la Regione promette soldi per la frana di Lavina

Soddisfatto il sindaco Renato Adorno: "La Regione non ci ha mai fatto sentire soli"

Rezzo. Arriveranno soldi, si spera già entro la fine dell’anno, anche per la frana di Lavina che nel novembre scorso aveva ricoperto di fango e detriti la strada provinciale per il centro di Rezzo. Una situazione che aveva provocato la distruzione di un’abitazione e di un garage e che aveva messo in pericolo anche un caseggiato che si affaccia su località Borghetto.

A dare l’annuncio è stato l’assessore regionale alla Protezione Civile Giacomo Giampedrone durante il sopralluogo a Monesi. “Sono soddisfatto – ha detto il sindaco Renato Adorno – perchè alle parole dell’assessore e del resto della giunta sono sempre seguiti i fatti. Abbiamo ottenuto i finanziamenti per la sistemazione della strada provinciale di Lavina che abbiamo girato alla Provincia, quindi quelli per sistemare la strada per i vecchi ripetitori e per la frana di Cenova”.

All’appello mancavano i finanziamenti per la messa in sicurezza di quel costone di montagna che con la pioggia incessante era franato. “Credo che da parte della Regione ci sia l’attenzione che questo territorio meriti – ha aggiunto il sindaco – Siamo certi che anche in questa occasione arriveranno i soldi per poter avviare un intervento importante”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.