Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Operazione “Ultimo miglio”, Assotrasporti: “Giusto far rispettare le regole”

Iniziativa varata dalla polizia su tutto il territorio nazionale e anche in Riviera

Imperia. L’Assotrasporti di Imperia e Sanremo plaude ai controlli di Polizia messi in atto in tutta Italia dal 28 al 30 agosto, nell’ambito dell’operazione “Ultimo miglio”. Tre giorni intensivi di controlli che hanno coinvolto più di 27 mila tra camion, furgoni e bus. Operazione che ha portato a diversi arresti, denunce e sequestri di mezzi. Per Assotrasporti si tratta di un grande successo per i controlli sui mezzi stranieri, che viaggiano irregolarmente sul nostro territorio.

Secondo l’associazione di categoria infatti i vettori stranieri da anni vengono in Italia perché possono viaggiare senza rispettare le regole e senza pagare le imposte e i servizi e la mancanza di adeguati controlli permette ai veicoli stranieri di circolare liberamente anche non revisionati e in alcuni casi pericolosi per la circolazione.

Per Assotrasporti infine gli accertamenti sui trasportatori italiani e stranieri (questi ultimi in maggioranza sulle nostre strade) devono essere in misura proporzionale al numero di veicoli circolanti, o per lo meno non inferiore al 50 percento (ogni dieci veicoli controllati almeno cinque dovranno essere di targa straniera).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.