Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Operazione “Rebound”, finisce in carcere il sanremese Luca Rinaldi

Era stato arrestato nel settembre dello scorso anno sempre dalla polizia per detenzione di sostanze stupefacenti

Imperia. È finito di nuovo in carcere, questa volta a La Spezia, Luca Rinaldi, il ventunenne sanremese coinvolto lo scorso anno in un’operazione antidroga condotta dalla squadra mobile di Imperia coordinata da Giuseppe Lodeserto. Sia il Tribunale del riesame sia la Cassazione hanno annullato gli arresti domiciliari disposti nei suoi confronti dal tribunale  e per lui si sono aperte le porte della casa circondariale della cittadina dell’estremo levante ligure. Luca Rinaldi era stato arrestato nel settembre dello scorso anno sempre dalla polizia per detenzione di sostanze stupefacenti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.