Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Operatori ecologici al lavoro con la propria auto nelle frazioni di Diano, Novaro: “Non è una buona immagine per l’azienda”

"Ciò dimostra la totale "culpa in vigilando" da parte della amministrazione comunale cittadina"

Più informazioni su

Diano Marina. “Che le aziende, al giorno d’oggi, cerchino di “limare” al massimo le proprie spese di gestione, fa parte di una buona conduzione aziendale; come un buon padre di famiglia dovrebbe fare quotidianamente nel gestire le proprie uscite in funzione delle proprie entrate finanziarie. Ma che si arrivi all’eccesso costringendo i dipendenti ad usare i propri mezzi per lo svolgimento del loro quotidiano lavoro, forse è un po troppo!!!!.

E’ accaduto – e non sappiamo se ciò si sia ripetuto – qualche giorno fa nelle frazioni di Diano Calderina, Serreta e Gorleri, dove un operatore ecologico, per svolgere il suo quotidiano lavoro, ha dovuto utilizzare la propria vettura. Non è certamente una buona immagine per l’azienda che opera nell’ambito del Golfo Dianese e di conseguenza ciò dimostra la totale “culpa in vigilando” da parte della amministrazione comunale cittadina” - afferma Elio Novaro, l’ex vice-sindaco di Diano Marina.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.