Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Offerta “non congrua” Finale Ligure boccia l’offerta dell’Edilcantieri di Imperia

Per i lavori relativi al restyling del sottopasso ferroviario tra via Brunenghi e piazza della Stazione

Finale Ligure. E’ stata considerata non congrua l’offerta presentata dalla Edilcantieri Costruzioni di Imperia per i lavori relativi al restyling del sottopasso ferroviario tra via Brunenghi e piazza della Stazione, a Finale Ligure.

Una decisione arrivata alla luce delle verifiche prezzi disposte in quanto il ribasso proposto (28,14%) era risultato superiore alla soglia di anomalia (26,25%). Il Comune di Finale ha deciso di escludere la società imperiese dalla gara ed ha avviato lo stesso procedimento di verifica nei confronti dell’offerta presentata dall’impresa seconda in graduatoria, la Costruzioni e Impianti di Cengio. Anche questa offerta prevede un ribasso d’asta (26,28%) superiore alla soglia di anomalia e sono pertanto in corso le verifiche per accertare eventuali criticità. Solo successivamente si potrà procedere all’aggiudicazione dei lavori.

L’intento del Comune è quello di riqualificare tutto il percorso pedonale che occupa una parte del marciapiede. L’intervento comprende anche la sistemazione e la sostituzione della pensilina di attesa alla fermata degli autobus che si trova a mare del sottopasso. Sarà realizzato un rivestimento delle pareti laterali del sottopasso attraverso l’inserimento di pannelli verticali che miglioreranno in modo rilevante l’aspetto estetico della galleria. I pannelli, ognuno largo circa due metri, saranno realizzati con lastre in fibro-cemento e fissati al muro utilizzando un’intelaiatura di acciaio zincato. Previsto anche un sistema di illuminazione particolare: sette corpi illuminanti per lato, posizionati in maniera alternata in modo da illuminare tutta la galleria, senza avere zone d’ombra. I pannelli saranno anche utilizzati come supporto per opere d’arte figurative. I tempi di esecuzione sono previsti in circa 3 mesi dalla consegna dei lavori. IL costo complessivo dovrebbe aggirarsi intorno ai 35 mila euro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.