Quantcast

Mister Luci del Taggia: “Obiettivo giocare per vincere ogni partita, formazione ancora in rodaggio”

Le parole del tecnico tabiese dopo il match di Coppa Italia contro il Ceriale

Più informazioni su

“Buona Partita, contando che abbiamo giocato in 10 dai primi minuti e siamo rimasti in vantaggio fino a poco prima della fine del match”. A parlare, in merito della partita di ieri tra Taggia e Ceriale, finita 1-1, è l’allenatore dei tabiesi Carmelo Luci. L’incontro era valido per il “gironcino” di Coppa Italia di Promozione del Girone A ligure, dove tutte e quattro le squadre che lo compongono (Alassio, Ceriale , Ospedaletti e Taggia ) sono a 2 punti a pari merito.

I ragazzi di mister Luci domenica scorsa avevano bloccato l’Alassio in casa sul pareggio. “E’ una formazione fatta per vincere il campionato – spiega il tecnico tabiese parlando degli avversari –  ma in questo momento le formazioni sono ancora tutte in fase di rodaggio. La Coppa non è il nostro obiettivo primario e la sfruttiamo soprattutto per fare delle prove”.

Aspettative e obbiettivi del Taggia? “Cercheremo di fare bene ad ogni partita e vincerla. Aspettiamo inoltre di avere la formazione al completo. Mancano infatti tre pedine fondamentali come Mangione, Bruno Raguseo e Rovella”

Più informazioni su