Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Memorial Dado Tessitore”, a Sanremo le giovani promesse della pallavolo foto

Quattordici squadre di Lombardia, Piemonte, Liguria e Costa Azzurra daranno vita nei due prossimi weekend a tornei della categoria Under 14

Sanremo. Conferenza stampa di lancio questa mattina a Palazzo Bellevue, alla presenza degli organizzatori Cesare Fagnani (presidente della Nuova Lega Pallavolo Sanremo) e del dirigente Paolo Marelli, Carlo Ferraro, dell’assessore allo sport Eugenio Nocita e del consigliere Federico Carion.

La tredicesima edizione della Sanremo Cup e ai nastri di partenza, per la 25° volta abbinata al Memorial Dado Tessitore, storica manifestazione internazionale organizzata dalla Nuova Lega Pallavolo, dedicata per il 2° anno al ricordo di Enrico Chiavari.

Il primo dei tre weekend è stato nel segno della Sdp Mazzucchelli, che ha prevalso in finale contro il Pais d’Aix en Provence.

Di seguito il comunicato stampa degli organizzatori:
Dopo essere stato per anni il palcoscenico di campionesse già affermate, la Sanremo Volley Cup prosegue il cammino intrapreso lo scorso anno, dando ampio spazio alle promesse del volley. Nei prossimi due weekend alcuni dei club più quotati del Nord Italia a livello giovanile saranno protagonisti dei due importanti tornei giovanili inseriti nell’ambito della 33esima edizione, la 25esima abbinata al Memorial Dado Tessitore.

Sono quattordici, come lo scorso anno, le formazioni (alcune delle quali espressione di società che militano in serie A o B) che hanno aderito all’invito della Nuova Lega Pallavolo (Nlp) Sanremo: sei per la categoria Under 14 femminile (Union Pinerolo, Play Asti, El Gall Grinzane, Albisola, Albenga e Mazzucchelli Sanremo, quest’ultima vincitrice dell’esagonale di domenica 24) e otto per l’Under 14 maschile (Brugherio, Segrate, Almevilla Bergamo, Cuneo, Mondovì, Colombo Genova, Sanremo/Bordighera). Almeno la metà dei team presentipuntano, nella stagione che è appena iniziata, a conquistare titoli regionali e accesso alle finali nazionali.

Prima toccherà alle ragazze, in scena sabato 30 settembre e domenica 1 ottobre sui due campi dell’impianto, intitolato ad Enrico Chiavari, del Mercato dei Fiori di Bussana. Sarà un bel duello Piemonte-Liguria, con tre rappresentanti per regione. Favori del pronostico per l’Union Volley, compagine torinese che ha trionfato lo scorso anno.

Tra gli uomini, sabato 7 e domenica 8 ottobre, a caccia del bis andrà invece il Colombo Genova (che tra gli Under 14 ha chiuso la stagione scorsa laureandosi campione d’Italia). Tornano a Sanremo anche il Mondovì e le milanesi Diavoli Rosa Brugherio e Segrate, mentre èla prima volta per Cuneo, Almevilla Bergamo e per i francesi del ngb Grasse. Sarà molto interessante conoscere il livello del volley giovanile transalpino, la cui nazionale negli ultimi anni è salita ai vertici internazionali, giocando talvolta anche brutti scherzi a quella azzurra.

Saranno messi in palio anche i vari premi speciali individuali, per ciascun ruolo e per il miglior giocatore. Nel torneo femminile alla mvp andrà la Targa Agostino Reggiani, in memoria dell’indimenticato arbitro e dirigente del volley matuziano.

Oltre ai tanti atleti, tecnici e dirigenti, al seguito ci saranno numerosi familiari, a conferma di come questa kermesse coniughi nel migliore dei modi sport e turismo, in una Sanremo che nel 2018 avrà l‘effige di Città Europea dello Sport.

I numeri dei due prossimi appuntamenti si sommano a quelli già archiviati nella prima parte della kermesse, lo scorso weekend: 120 allenatori di tutta la Liguria presenti al corso di aggiornamento tecnico, due squadre di serie A (Chieri e Cannes) che hanno onorato come meglio non potevano il ricordo di Enrico Chiavari e sei squadre giovanili (cinque della provincia di Imperia e una arrivata appositamente da Venelles, nei pressi di Aix en Provence).

A proposito di numeri, bisognerà attendere domenica 8 ottobre per conoscere quelli vincenti della lotteria abbinata alla Sanremo Cup 2017, con trenta premi in palio, trai quali palloni da gioco autografati e le maglie ufficiali delle campionesse del Racing Club Cannes.

La manifestazione intende promuovere anche un prodotto immesso di recente sul mercato dal Laboratorio CT, il Biogluthion, integratore a base di glutatione, vitamina E e papaya.

La 33° Sanremo Cup Memorial Dado Tessitore è organizzata dalla Asd Nuova Lega Pallavolo Sanremo sotto l’egida della Fipav, è inserita nel calendario manifestazioni del Comune di Sanremo ed è patrocinata da Regione Liguria, Provincia di Imperia, Prefettura di Imperia e Coni Liguria.

Biogluthion, Laboratorio Farmaceutico CT, Casinò di Sanremo, Sanremo On, Fratelli Carli, Mediterranea, DonnaOro, Pasticceria San Romolo, Conad Ipermercato Arma di Taggia e Fidas sono gli sponsor della manifestazione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.