Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

L’associazione ligure ‘Aspettando Godot’ a Ferrara, porta con sé Eugenio Finardi, Eugenio Bennato e altri grandi artisti della Canzone d’Autore

Info Concerti su www.aspettandogodot.it

Più informazioni su

Bordighera. Dopo i lusinghieri risultati conseguiti  negli ultimi anni a Bordighera con la rassegna ‘d’Autore e d’Amore’, l’associazione ligure “Aspettando Godot”  si sposta a Ferrara per realizzare la Rassegna “Storica e Nuova Canzone d’Autore”, ormai giunta alla 6 edizione.

La manifestazione si snoda in perfetta coerenza con le finalità dello statuto di questa instancabile associazione che ha la sua sede legale in Taggia (Imperia), puntando alla tutela e diffusione Culturale della Storica Canzone d’Autore Italiana.

Dopo aver percorso in lungo e in largo  tutta Italia per la realizzazione di diversi concerti del grande Cantautore bolognese Claudio Lolli, l’associazione sembra essersi assestata sull’asse Bordighera-Ferrara, con due belle manifestazione di notevole qualità e spessore artistico.

La Rassegna di Ferrara si  svolgerà il 3 e 4 Novembre 2017. Due grandi protagonisti ad illuminare la scena: Eugenio Finardi ed Eugenio Bennato. Non saranno da meno gli altri artisti partecipanti alla manifestazione : Tricarico, Gian Piero Alloisio, Roberto Kunstler e il giovane Marco Iacampo (in arte Iacampo).

La manifestazione è realizzata con il patrocinio e sostegno del Comune di Ferrara e MIBACT (Ministero Beni Culturali e Turismo).

“Aspettando Godot” si presenta quindi a Ferrara con due serate che si preannunciano  di grande musica d’Autore.

Dalla  Liguria con passione, si potrebbe dire…

Info Concerti su www.aspettandogodot.it

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.