Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La Umberto Persia rinuncia a sistemare la frana di Montegrazie, nuovo stop a Imperia

Secondo l'impresa "non vi sono le condizioni tecnico logistiche che garantiscano la esecuzione a regola d'arte delle opere appaltate"

Imperia. Gli abitanti qualcosa avevano già annusato e in parte previsto. La Umberto Persia costruzioni di Teremo ha rinunciato all’appalto voluto dal Comune per sistemare la paleofrana di Montegrazie, frazione in periferia di Imperia.

E così i lavori di “mitigazione del rischio idrogeologico relativo al movimento franoso con conseguente intervento strutturale per il risanamento della viabilità su via Don
Orengo” che erano stati aggiudicati dal Comune non sono neppure partiti

Lo scorso 7 agosto la ditta non si è presentata in Comune per la consegna ufficiale dei lavori e considerato che l’avvio del procedimento stabiliva il termine di 10 giorni per la
presentazione di memorie scritte e documenti si è deciso di sospendere l’appalto. Tra l’altro l’impresa ha fatto sapere che “non vi sono le condizioni tecnico logistiche che garantiscano la esecuzione a regola d’arte delle opere appaltate”.

Risultato?E’ stata revocata la determina dirigenziale e quindi a questo punto il Comune dovrà procedere diversamente per sistemare una strada prioritaria per gli abitanti della frazione collinare. Ora comunque c’è una ditta di Potenza che ha già visionato il posto e deve dare a breve una risposta. Ma gli abitanti della zona sono scettici anche stavolta. “Speriamo bene, ma intanto siamo arrivati a quasi quattro anni di disagi, e meno male che non ha più piovuto”, dicono in coro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.