Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La Liguria? E’ tra le regioni più in crescita tra sport e palestre

La stima è della Camera di commercio di Milano su dati del registro imprese relativi al primo trimestre 2017

Liguria. Lo sport piace agli italiani. Sono 20.199 le imprese che si occupano di sport in Italia: 18.560 le attività sportive e 1.639 le imprese che si occupano di corsi sportivi e ricreativi. E l’intero settore è cresciuto del 25,7% in cinque anni. La regione più “in forma” è la Lombardia che con 3.826 imprese pesa per il 19% sul totale italiano. Seguono Lazio (2.223 imprese, 11%), Emilia Romagna (1.944 imprese, 9,6%), Veneto (1.635 imprese, 8,1%) e Toscana (1.632 imprese, 8,1%).

A crescere di più in cinque anni sono il Lazio (+37%), il Veneto (+35%) e le Marche (+34%). La stima è della Camera di commercio di Milano su dati del registro imprese relativi al primo trimestre 2017 confrontati con il primo trimestre 2012. Tra le province italiane, prima è Roma con 1.760 imprese attive nei settori dello sport, l’8,7% del totale nazionale; seconda Milano con 1.203 imprese, 6% del totale Italia; poi Torino (842 imprese, 4,2%), Napoli (745, 3,7%) e Brescia (730, 3,6%).

La Liguria è tra le regioni più in crescita: +33,3% in 5 anni, terza per incremento quinquennale dopo Lazio e Marche. Sono 299 le attività sportive a Genova (233 nel 2012, +28,3%), 101 a Savona (erano 73, +38,4%), 78 a La Spezia (56 cinque anni fa, +39,3%) e 54 a Imperia (da 37, +45,9%).

Le province dove si pratica più sport in modo continuativo sono al nord. Su un campione Istat del 2016 di 100 persone con le stesse caratteristiche, è il Trentino ad avere cittadini più in forma: il 39% pratica sport costantemente a Bolzano e il 33% a Trento. Ben “allenato” anche il resto dell’arco alpino: in Lombardia gli “sportivi” sono il 31%, 29% e 27% in Valle d’Aosta e Piemonte. Più sedentario, invece, il sud: su 100 abitanti oltre la metà dichiara di non praticare sport e attività fisica. Quanto alla Liguria, dichiara di praticare sport in modo continuativo il 24,9% degli intervistati; il 7,8% lo pratica in modo saltuario, il 28,6% solo sporadicamente, mentre il 38,3% non fa attività fisica.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.