Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La creatività di Filippo La Mantia al Casinò di Sanremo

Chef rinomato, pubblica ricette sulle riviste più importanti del settore

Sanremo. Dopo l’evento dedicato al Festival della Canzone italiana il Roof Garden propone una serata esclusiva dedicata all’arte della cucina intesa come creatività ma anche come intrattenimento. Sabato 30 settembre alle ore 20.30 Filippo La Mantia, che ama definirsi “Oste & Cuoco”, presenterà il suo percorso raccontando anche la sua esperienza di vita. Preparerà un suo piatto, che verrà poi servito durante la cena,una esperienza sensoriale particolari per i “palati presenti” La serata, quindi, riserverà ai partecipanti un omaggio esclusivo.

Il Calendario Vip autunnale del Casinò con la Presenza di Filppo La Mantia si contraddistingue non solo per l’originalità delle scelte ma propone ai suoi ospiti quel filone culturale dedicato alla grande cucina italiana, apprezzata in tutto il mondo, divenuta forma di intrattenimento, particolarmente seguita.

“Nel programma autunnale abbiamo inserito molte forme di intrattenimento, considerando anche l’apprezzamento dimostrato dai nostri ospiti, divertiti da quelle forme di spettacolo che sanno coinvolgere il pubblico ” –Spiega il consigliere Olmo Romeo, Vicepresidente di Federgioco – “ Filippo La Mantia è un personaggio di sicuro richiamo, che sa raccontarsi e che rappresenta anche l’aspetto originale del nostro cartellone. Una scelta di intrattenimento che conclude l’evento che la città ha dedicato ai sapori e al gusto e che ha visto la partnership della Casa da Gioco.”

Afferma il Direttore Generale, Ing. Giancarlo Prestinoni – “ Il Casinò ha creato un suo filone preferenziale con i Grandi cuochi, che tanto successo riscuotono presso il grande pubblico. Sono una componente importante dell’intrattenimento sui Media e quindi prosegue nella valorizzazione dell’arte enogastronomica che è anche una forma di cultura, sempre più seguita, che rafforzano l’immagine del Casinò come polo di divertimento, capace di regalare serate esclusive e divertenti, sempre di grande qualità e di pregevole livello. Il merito va alla nostro team attento alla migliore accoglienza verso i nostri ospiti .”

Filippo La Mantia
Palermitano, nato 1960 poi trapiantato a Roma. Prima fotoreporter, poi chef, Filippo diventa cuoco quasi per caso nel maggio del 2002.

Considera cucinare un’arte e una fonte di vita e di energia. Il cibo come mezzo di scambio, come chiave di lettura e come lingua universale. Molto legato alla sua terra, lascia Palermo portando con sé tutto quello che rappresenta la sua terra: colori, profumi, allegria, un po’ di pigrizia e tanto amore per la vita.

Filippo ama definirsi come il titolo del suo libro: “Oste & Cuoco”, pubblicato nel 2007. Chef rinomato, pubblica ricette sulle riviste più importanti del settore.
E’ stato giudice della prima edizione di “The Chef”, talent culinario andato in onda su LA 5.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.