Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, tutto pronto per “Judo Open Day”

La A.S.D. sportiva Ok Club di Imperia è stata scelta in questo progetto nazionale di divulgazione delle arti marziali

Imperia. Presentato ufficialmente l’evento Judo Open Day, un pomeriggio “giocando con il judo” dedicato alla scoperta delle arti marziali. L’iniziativa che si svolgerà il 7 ottobre dalle 15 presso il palazzetto dello sport di Imperia, è promossa dalla Federazione Italiana Judo Lotta Karate Arti Marziali FIJLKAM e dalla Warner Bros, la casa di produzione cinematografica e televisiva statunitensein collaborazione con 100 società di rilievo nel panorama nazionale. In occasione della prossima uscita del film di animazione dedicato agli eroi lego delle arti marziali “Lego Ninjago” , alcune società federali italiane, sono state scelte per ospitare l’evento dell’ Open day, tra queste società è stata scelta la palesta Ok Club di Imperia, associazione attiva sul territorio dal 1997, che da diversi anni ricopre posizione di rilievo nel panorama nazionale sia nel Judo sia nella Lotta Olimpica. Presenti alla conferenza stampa ufficiale, in comune a Imperia, l’assessore Simone Vassallo e il presidente dell’Ok Club Franco Viani. “Viene presentata un’iniziativa molto particolare, organizzata in tempi molto brevi  e ringrazio molto l’associazione sportiva Ok Club per impegnarsi in questo evento che sicuramente avrà una ricaduta in termine di immagine importante per la nostra città” dichiara l’assessore Vassallo “la  FIJLKAM  e la Warner Bros hanno contattato la Ok Club di Imperia per coinvolgerla in progetto nazionale per divulgare le arti marziali, come comune, mettiamo a disposizione il palazzetto dello Sport perché saranno tantissimi i ragazzi che saranno formati e avvicinati a questa disciplina sportiva e saranno protagonisti di video, che potranno portare comunque in risalto e divulgare il nome di Imperia in giro”. L’anno scorso abbiamo avuto la possibilità di avere Fabio Basile a Imperia. Quest’anno ci sarà, chiaramente anche un altro appuntamento al Palazzetto dello Sport, ma quest’oggi si è parlato di un evento creato per l’occasione.

Ospedaletti - Loanesi, i goal

La serie di video che verranno poi pubblicati dalla casa cinematografica e per far conoscere questi sport e la natura delle arti marziali in generale. Una sorta di gioco per i ragazzi più giovani e per i bambini, però veramente un’attività che si avvicina sempre al mondo delle arti marziali e che viene portata appunto nella nostra città. Questo ci da un grosso lustro e un grosso rilievo, in quanto il nome di Imperia viene portato appunto in video nazionali e quindi viene caratterizzato dal punto di vista sportivo”. Continua l’assessore Vassallo “Ci è stata chiesta la disponibilità e credo come sempre che il mio settore, quindi in questo caso assessorato allo sport, si debba dare piena disponibilità a quello che è la richiesta di un’associazione sportiva che tende a portare a livelli nazionali e non solo il nome della nostra città, con la disponibilità del Palazzetto dello Sport” 

Ringrazio il comune e l’assessore” Vassallo dichiara il presidente dell’associazione Sportiva Ok Club Franco Vianiinnanzitutto per la location che ci hanno offerto per questa giornata e poi perché da sempre è attento a queste nostre richieste e a questi eventi più o meno grandi che portiamo avanti; la nostra società sportiva è stata scelta dalla FIJLKAM, in collaborazione con la Warner Bros, ne siamo onorati. Nella classifica quadriennale regionale Ok Club si posiziona al secondo posto, dietro ad una società di Genova, che ha un bacino più ampio di una città come Imperia, mentre nella classifica nazionale su oltre 650 società rientrate in classifica…la nostra società si posiziona al 21° posto questo per quanto riguarda il Judo; nella lotta, invece a livello regionale ci posizioniamo al quarto posto e il quella nazionale al 29° posto“. L’evento è un open day per far conoscere le arti marziali ai ragazzi under 13″ dichiara Viani, “e per farlo la federazione ha sfruttato i personaggi del film ‘Lego Ninjago’, molto apprezzato dai bambini. Durante la giornata faremo giocare i partecipanti, con attività propedeutiche alle arti marziali

Judo Open Day è aperto a tutti i bambini e ragazzi al di sotto dei 13 anni, suddivisi per fasce d’età e seguiti da tecnici FIJLKAM altamente preparati e qualificati, impareranno la storia, la filosofia ed i principi che stanno alla base delle arti marziali, ma avranno anche l’opportunità di giocare e muoversi imparando, in tutta sicurezza, alcuni movimenti che stanno alla base delle arti marziali. A corollario dell’evento anche il concorso FIJLKAM che mette in palio biglietti per il cinema, tute della nazionale ed un allenamento con Fabio Basile, campione olimpico Rio 2016. L’Ok Club ha presentato anche un altro evento, il 28 ottobre ospiterà per uno stage il campione di judo Matteo Marconcini, medaglia d’argento agli ultimi campinati Mondiali di Budapest 2017

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.