Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, tutto pronto per il nuovo “Palasalute” dell’Asl 1 foto

L'apertura della nuova struttura è prevista per il 2 ottobre in Via Acquarone

Più informazioni su

Imperia. La nuova struttura, articolata su tre piani, ricopre una superficie totale di quasi 6000 metri quadri (più i due piani interrati dedicati ai parcheggi). Al suo interno troveranno spazio i servizi fino ad oggi collocati presso le sedi di Viale Matteotti, di Via Nizza e dell’Ospedale di Imperia. In particolare saranno presenti: al piano terra: centro prelievi , CUP (centro unico prenotazioni), distribuzione farmaci, Sportello Unico (anagrafe sanitaria, ADI, assistenza protesica, trasporti ambulanze, residenze protette, patenti, porto d’armi, sanità animale, ufficio relazioni con il pubblico).  Al primo piano: Poliambulatorio (allergologia, chirurgia vascolare, cardiologia, dermatologia, oculistica, ortopedia, odontoiatria, otorinolaringoIatria, medicina sportiva, neurologia, ambulatorio infermieristico, ambulatorio vaccinazioni). Al secondo piano: centro pediatrico di riabilitazione motoria, consultorio e spazio giovani (ambulatorio ostetrico-ginecologico, pediatrico, assistenti sociali, palestra corsi pre-parto e spazio mamma, psicologia, screening Pap Test), disabilità Adulti, foniatria (logopedia), neuropsichiatria infantile. Al terzo piano: assistenza protesica, dipartimento di prevenzione (igiene pubblica, prevenzione e sicurezza Ambienti di Lavoro, Sicurezza Alimentare, Sanità Animale), Distretto Sanitario, Medicina Legale (Commissione Invalidi, Certificazioni Patenti, Porto d’Armi…)

“Questa struttura – afferma la vicepresidente della Regione Liguria e assessore alla Sanità Sonia Viale – si inserisce perfettamente nel percorso di una sempre maggiore integrazione tra ospedale e territorio, punto focale del Piano socio sanitario triennale 2017-2019 che, varato dalla Giunta, ha già iniziato il proprio iter in Commissione consiliare. Si tratta di un elemento essenziale per garantire la presa in carico globale del paziente, attraverso il potenziamento del modello rappresentato dalla Casa della Salute, che deve essere il punto di incontro della risposta sanitaria e sociosanitaria ai bisogni dei cittadini. In questo contesto” conclude  “avviene l’integrazione delle attività distrettuali dalla specialistica ambulatoriale ai punti prelievo, dalla prenotazione CUP alla diagnostica di base, dalla riabilitazione al servizio di continuità assistenziale  oltre che delle cure primarie e di prevenzione“.

Dal 2 ottobre, i cittadini troveranno operativi, presso la sede di Via Acquarone, i servizi dei Poliambulatori, del CUP, del Centro Prelievi, dell’Anagrafe Sanitaria e della Medicina Sportiva.
Il Centro Prelievi, attivo presso il Palasalute dal lunedì al venerdì, dalle ore 7.15 alle 9.00, non sarà più dedicato solamente alle persone ultrasessantacinquenni (come avveniva in precedenza in quello di Viale Matteotti, 90), ma sarà aperto a tutti i cittadini. Nelle settimane successive verranno trasferiti progressivamente tutti gli altri servizi previsti.

A questo proposito, per i lavori di trasloco si comunica che: il 28 e 29 settembre saranno chiusi in Viale Matteotti il Centro Prelievi ed il Punto TAO; da lunedì 2 ottobre la sede di distribuzione farmaci di Via De Marchi sarà chiusa. In caso di urgenza, i pazienti potranno contattare i numeri 0184/536.516 e 0184536.517 per concordare una consegna domiciliare, oppure recarsi presso la farmacia dell’ospedale di Imperia (o delle altre sedi aziendali). Da mercoledì 4 ottobre I farmaci potranno essere ritirati nella nuova farmacia del Palasalute di Via Acquarone, con i consueti orari (lunedì e mercoledì ore 9-15; venerdì ore 9-13). Sarà cura dell’Asl, nelle prossime settimane, dare ampia e diffusa comunicazione alla popolazione dei vari spostamenti ed eventuali modifiche nelle attività, anche attraverso il sito aziendale www.asl1.liguria.it, i canali social (Facebook e Twitter) e il numero Whatsapp 338 2978341.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.