Imperia, laboratorio di danza e teatro al deposito franco ex Salso foto

I partecipanti verranno coinvolti nel processo di creazione dello spettacolo "C'era una volta il deposito franco"

Più informazioni su

Imperia. Continuano le sperimentazione di riqualificazione di questo spazio pubblico in disuso attraverso iniziative di riuso. Dopo l’ultimo evento organizzato da “WeAre ForBeat” in collaborazione con l’ordine degli architetti PPC Imperia e il comune Di Imperia con una giornata, domenica 3 settembre, all’insegna della musica e dell’arte in tutte le sue forme, uno dei prossimi appuntamenti vedrà in scena un’altra forma artistica, quella teatrale. Si terrà infatti un laboratorio di danza e teatro a cura dell’associazione culturale l’Aquilone, all’interno del deposito franco ex SALSO, Calata Anselmi, Imperia Porto Maurizio nell’ambito di SWITCH – riuso di spazi in abbandono per utilizzo temporaneo. Il laboratorio è aperto a tutti, appassionati, allievi di queste discipline o semplici curiosi che, attraverso l’uso della voce e del corpo potranno sperimentare un luogo suggestivo con una lunga storia tutta da scoprire, l’ex SALSO. I partecipanti verranno coinvolti nel processo di creazione dello spettacolo “C’era una volta il deposito franco” che verrà rappresentato il 15 ottobre alle 17.00 proprio all’interno della ex SALSO. Il laboratorio si svolgerà sabato 16 settembre dalle 9.30 alle 11.30.  Come ci spiega una delle curatrici del laboratorio Morena Di Vico “abbiamo incluso all’interno delle prove dello spettacolo, che verrà messo in scena il 15 ottobre, un laboratorio che ci permetta di condividere il nostro modo di lavorare e sperimentare il luogo” Il progetto è ideato e diretto da Morena Di Vico e Agata Nerelli, la regia e i testi sono di Nicoletta Bracco. La partecipazione è gratuita, con iscrizione obbligatoria entro il 14 settembre al numero: 3275816695  Le foto sono di Sara Riceputi.

in allegato il programma in pdf cera-una-volta-6

Più informazioni su