Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, al Ruffini buon anno scolastico agli alunni, futuri cittadini fotogallery

La cerimonia presenziata dal neo dirigente Paolo Auricchia, ha visto la presenza delle alte cariche politiche e militari della città

Imperia. Al via il nuovo anno scolastico 2017/2018. E’ una data particolarmente importante soprattutto per l’Istituto Ruffini di Imperia, dove stamattina, 14 settembre, c’è stata la cerimonia di inaugurazione, dove il nuovo preside Paolo Auricchia ha salutato i nuovi allievi e i genitori. Il saluto di inizio anno scolastico è avvenuto alla presenza delle autorità civili e militari del comune e della provincia di Imperia: il prefetto Silvana Tizzano, il sindaco Carlo Capacci, l’assessore al comune Enrica Chiarini, la consigliera provinciale alla parità Laura Amoretti e la consigliere regionale Irene Mercuri. “La scuola è sempre in movimento” dichiara il preside Auricchia “tra le novità di quest’anno l’accorpamento dell’Isituto Turistico aggregato al Ruffini. Ai tradizionali indirizzi del Ruffini, che sono corso di ragionieri e geometri con i diversi indirizzi, l’indirizzo turistico staccato dal polo tecnologico farà parte della nostra scuola. Inoltre” continua il preside “Nelle classi prime si sperimenteranno attività laboratoriali innovative, utilizzando la dotazione tecnologica della scuola, che vanta più di 200 postazioni computer“. Il preside Auricchia ha la reggenza anche del Liceo Scientifico Viesseux. Oltre ai saluti del nuovo dirigente dell’Istituto Ruffini, si sono succeduti gli interventi del prefetto Tizzano, del sindaco Capacci e del consigliere regionale Amoretti, per augurare un intenso e buon anno scolastico ai nuovi alunni che diventeranno, un domani, futuri e buoni cittadini

Ruffini Imperia

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.