Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

I cento giorni dell’amministrazione Conio, ecco cosa è stato fatto

Un lungo elenco tra sicurezza, ambiente, decoro urbano, lavori pubblici e commercio

Taggia. “Abbiamo cercato di dare subito una risposta a quelle che sono le esigenze primarie dei nostri cittadini che ci chiedono ordine e pulizia. Quindi – afferma il sindaco Conio – una città dove siamo entrati subito dentro per ovviare a dei problemi di decoro urbano molto consistenti. Con soddisfazione dico che dopo 100 giorni le Caserme Revelli sono diventate fruibili e accessibili ai nostri cittadini. Quelle che un tempo erano sporche e malandate, oggi sono spazi accessibili a tutti, un parco urbano dove la gente può passare il tempo libero in maniera piacevole. Ricordo anche l’idea – prosegue il sindaco – realizzata del parcheggio nell’area Millennium, grazie alla collaborazione dei privati e di Area24, circa 60 parcheggi importanza vitale per turisti e cittadini”.

Due dei tanti interventi svolti in questi primi cento giorni di amministrazione, perchè andando nel dettaglio è stato realizzato:

Decoro urbano:

– Sfalcio aree verdi (manutenzione e riordino);

– Attivato servizio lavaggio e pulizia aree urbane;

– Pulizia ex Caserme Revelli

Sicurezza:

– Servizio coordinato interforze (guardia costiera e polizia locale) sul litorale di Arma di Taggia per un’estate sicura sulle spiagge. Un servizio necessario per rendere più sicura la balneazione, la fruizione delle spiagge nonché per contrastare il diffuso fenomeno dell’abusivismo commerciale;

Cultura, turismo e commercio:

– Subito dopo la distribuzione delle deleghe, nuova giunta a lavoro per l’estate 2017 con la realizzazione del calendario delle manifestazioni estive a tempo record. Ora si procede per portare avanti l’idea di turismo 365 giorni all’anno come da programma elettorale;

– Riapertura di Villa Curlo e dei giardini;

Urbanistica e lavori pubblici (gestione del territorio):

– Apertura parcheggio ex scuola Papa Giovanni ad Arma;

– Inaugurazione parcheggio alla vecchia stazione di Arma;

– Installazione nuovi semafori lungo la via Aurelia ad Arma di Taggia e all’incrocio di lungo Argentina a Taggia;

– Luglio e agosto interventi di manutenzione ordinaria nelle scuole di proprietà del comune;

– Censimento aree verdi per prossimo bando di gara;

– Piscina (atti per apertura);

– Villa Boselli, lavori di manutenzione ordinaria (pavimentazione);

– A breve pulizia del torrente, già effettuata quella dei tombini;

– Censimento di tutti i punti di illuminazione pubblica per prossimo bando di gara;

Sociale:

– Centro ascolto;

– Prossima apertura Albero Magico;

– Ricostituzione comitato Peba;

– Ampliamento iniziativa esenzione Tari;

– Centro per anziani;

Ambiente:

– Bau Beach in zona Darsena (attuato quello che era il progetto della precedente amministrazione). Una prima risposta alle esigente di chi viene in vacanza a Taggia insieme al proprio cane. L’area è stata data in carico alla Protezione Civile, la quale si occuperà a titolo gratuito della sua manutenzione;

– Sopralluogo nel centro storico per le verifiche sulla differenziata;

– Spostamento colonie feline.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.