Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Forte raffiche di vento in Riviera: tra incendi, persiane pericolanti e alberi spezzati domenico intensa per i vigili del fuoco foto

Imperia. Domenica intensa per i vigili del fuoco dei due distaccamenti di Ventimiglia e Sanremo e del comando provinciale di Imperia a causa delle forti raffiche di vento che da questa mattina stanno soffiando sul Ponente Ligure.

incendio olivetta san michele

Molte le chiamate al centralino per insegne pericolanti nella città dei fiori. In corso Matteotti l’anta di una persiana all’ultimo piano del palazzo al civico 154 è stata scardinata rischiando di precipitare nel vuoto e colpire ignari pedoni. Alcuni passanti hanno dato l’allarme e in attesa dell’arrivo delle forze dell’ordine i commercianti dei negozi sottostanti hanno recintato l’area per segnalare il pericolo ed evitare il peggio. A Bordighera, sulla via Romana, il vento imperversava così forte che ha spezzato il tronco di un albero. A Ventimiglia, addirittura, un albero è caduto su un cavo elettrico: al momento vi stanno lavorando gli operai dell’Enel. Fortunatamente, in ciascun caso, nessuno è rimasto coinvolto.

Più allarmante la situazione nella zona di Levante, dove nell’arco della giornata sono divampati tre incendi. Intorno alle 13 nei pressi della prima collina di San Lorenzo al confine con Costarainera è divampato un rogo che nel corso del pomeriggio, lambendo case e pista ciclabile, ha raggiunto l’Aurelia che per tutelare gli automobilisti è stata chiusa al traffico. Al momento la situazione è sotto controllo: le fiamme sono state spente ma il vento rende difficoltose le operazioni di contenimento che sono ancora in corso. Altri due incendi di dimensioni minori sono scoppiati nell’imperiese: il primo sulle alture di Ranzo, nell’entroterra, il secondo nella frazione di Artallo. Affiancati anche dai volontari della protezione civile, per scongiurare l’emergenza gli uomini del 115 hanno richiesto rinforzo ai colleghi di Genova e Albenga.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.