L'indiscrezione

Dolceacqua, evento medievale al castello dei Doria? Tra gli organizzatori anche il principe Alberto di Monaco

Bocche cucite dall'amministrazione comunale, ma la conferma arriva dalle continue visite dei regnanti monegaschi nel borgo della val Nervia

Dolceacqua. Non sarebbero solo di piacere le visite dei reali monegaschi a Dolceacqua. Secondo quanto appreso tramite alcune fonti interne, il principe Alberto II di Monaco e il nipote Pierre Casiraghi, giunto a Dolceacqua con la moglie Beatrice Borromeo e il figlioletto Stefano, starebbero organizzando un grande evento dedicato al medioevo insieme al sindaco Fulvio Gazzola e alla sua amministrazione. 
Location del progetto, e non poteva essere diversamente, sarebbe il castello dei Doria: monumento che meglio di ogni altro racchiude in sé la storia dei due casati, quello dei Grimaldi di Monaco e quello dei Doria di Genova. Un rapporto di odio e amore, sfociato più volte nel sangue e conclusosi con la grande amicizia tra gli eredi dei principi monegaschi e i dolceacquini, grazie soprattutto al grande lavoro di pubbliche relazioni intessuto dal sindaco Gazzola.

L’evento sarebbe in programma per la primavera del prossimo anno, anche se al momento dal palazzo comunale non ci sono conferme: l’amministrazione preferisce non commentare la notizia, mantenendo così il massimo riserbo. 
Certo è che solo pochi giorni dopo la visita di Alberto II a Dolceacqua in occasione dello spettacolo pirotecnico musicale, quando sua altezza serenissima era stato ospite della famiglia Gazzola, nel paese dei Doria ha fatto capolino anche il figlio di Carolina di Monaco e Hannover (sorella di Alberto), Pierre Casiraghi. I rapporti e la collaborazione tra Monaco e Dolceacqua, dunque, sembrano sempre più stretti.

leggi anche
casiraghi a dolceacqua
Ospiti vip
Dopo il principe Alberto di Monaco, a Dolceacqua arriva il nipote Pierre Casiraghi
alberto di monaco a dolceacqua
Ospite d'eccezione
Dolceacqua, l’amicizia tra Doria e Grimaldi suggellata da meravigliosi fuochi d’artificio: il principe Alberto di Monaco allo spettacolo
commenta