Arma di Taggia, barca si arena sugli scogli senza nessuno a bordo: scattano le ricerche del disperso fotogallery

La paura è che l’uomo sia finito in mare a causa delle proibitive condizioni meteo-marine

Arma di Taggia. Un natante a motore uscito in mare da un approdo a Riva Ligure si è arenato stamane sugli scogli: a bordo della barca non c’era nessuno. Sono così immediatamente scattate da parte della guardia costiera le ricerche del conducente dell’imbarcazione: Mario M., pensionato originario di Genova ma da anni residente in provincia di Imperia.

Sul posto è stata inviata la motovedetta CP 864 di Sanremo e la CP 2110 di Imperia oltre ad un elicottero della guardia costiera decollato da Sarzana. Nel contempo sono partiti da Genova i vigili del fuoco del nucleo sommozzatori.

La paura è che l’uomo sia finito in mare a causa delle proibitive condizioni meteo-marine.