Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Arma di Taggia, ancora in corso le ricerche del naufrago 65enne: peggiorate le condizioni del mare fotogallery

E' forza 5 il vento che soffia da sud-ovest, mentre il mare è "forza 3", in aumento

Arma di Taggia. Sono ancora in corso le ricerche del pensionato 65enne, Mario Maffi, di cui non si hanno più notizie da questa mattina quando l’imbarcazione a motore sulla quale si trovava si è arenata sugli scogli di Arma di Taggia.
A bordo del natante avrebbe dovuto esserci l’uomo, originario di Genova ma da anni residente in provincia di Imperia. Ma la barca, avvistata da alcuni passanti che hanno dato l’allarme, era vuota.

riviera24 - Arma di Taggia, barca si arena sugli scogli

Il natante guidato dall’uomo era partito questa mattina dal porto della vicina Riva Ligure. Poi, probabilmente a causa delle avverse condizioni meteo-marine, l’imbarcazione è finita alla deriva ma, prima di raggiungere la riva, il suo conducente è caduto in mare. Sono  immediatamente scattate da parte della guardia costiera che ha inviato sul posto le motovedette CP 864 di Sanremo e CP 2110 di Imperia oltre ad un elicottero, sempre della guardia costiera, decollato da Sarzana.

Nel disperato tentativo di trovare il naufrago, da Genova sono arrivati anche i vigili del fuoco del nucleo sommozzatori. Le ricerche si sono poi estese anche fino ad Imperia, con la squadra nautica della protezione civile “Trinità”, coordinata dalla capitaneria di porto.

Le condizioni del mare, però, non aiutano: è forza 5 il vento che soffia da sud-ovest, mentre il mare è “forza 3″, in aumento.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.