Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Area verde comunale a Riva Ligure in stato di abbandono totale, Balloni: “E’ un vero disastro ambientale”

"Girano anche topi di grosse dimensioni e piccoli serpenti"

Riva Ligure. “A Riva Ligure, fra via Primavera e via De Gasperi, esiste un area verde Comunale, esattamente il mappale 421 di circa 800 mq, che da circa 4 anni è in uno stato di abbandono totale da far paura. Questa porzione di terreno è stata occupata abusivamente da un cittadino del nostro paese per molti anni, poi, nel 2013, dopo varie e complesse vicissitudini, il Comune è riuscito a ritornare in possesso del terreno e ha anche dovuto rimuovere una quantità notevole di amianto, ( tramite una ditta specializzata) amianto che era depositato in detta area da moltissimi anni, la beffa è che non si è mai saputo chi avesse depositato nel lotto, detto materiale altamente cancerogeno.

Da circa 4 anni, quest’area verde comunale è nel totale abbandono, in tutta la mia attività da consigliere provinciale e comunale non avevo visto una situazione simile, paragonabile solo a paesi del terzo mondo. Ho eseguito un sopralluogo e devo dire che la realtà supera la fantasia; arbusti e sterpaglie di tutti i generi invadono la zona, alcuni alberi forse per il vento sono caduti per terra, pali e reti che recintavano l’area sono coricati nel terreno, montagne di rifiuti la fanno da padrone, materiale da cantiere e depositato in qualsiasi parte, troviamo bidoni vuoti di grosse dimensioni rovesciati in alcune zone, esiste anche una mezza capanna di ricovero attrezzi, con tanta sporcizia al suo interno, muretti a secco semidistrutti, vi è anche depositato un paraurti di un grosso furgone, poi come ciliegina sulla torta, troviamo merde di cani in tutta l’area con un profumo simile chiamate merdel n.5.

Alcuni cittadini, mi hanno fatto presente, che girano topi di grosse dimensioni e anche piccoli serpenti, insomma un vero disastro ambientale. Avevo sollevato il problema diverse volte in Consiglio Comunale, rivolgendomi sia al delegato al verde pubblico Capogruppo Grasso Giuseppe, sia all’assessore all’Ambiente Nuvoloni Franco, ma come vedo non è cambiato assolutamente nulla, alla luce dei fatti sarebbe giusto che l’Assessore e il delegato facessero anche loro un sopralluogo di quella zona, attuando misure urgenti di pulizia e disinfestazione e manutenzione a tutto tondo, i cittadini che li hanno eletti vogliono fatti e non parole, parole, parole.

Il mio giudizio politico sull’assessore all’ambiente e sul delegato al verde pubblico è altamente negativo e penso che farebbero meglio ad abbandonare questa carica amministrativa per manifesta incapacità, restituendo al sindaco Giuffra le deleghe assegnategli 3 anni fa, deleghe che avevano fatto sperare in un salto di qualità per Riva Ligure, che non è mai avvenuto. Mi risulta che una Associazione sportiva cinofila abbia stipulato una Convenzione con il Comune per utilizzare il campo sportivo in via De Gasperi come zona per addestramento cani, spero che ciò porti una ventata nuova nella nostra periferia e contemporaneamente metta un po’ di ordine e pulizia nella zona delle Case Popolari e zone adiacenti” - dichiara Balloni Paolo, capogruppo di opposizione della lista “ La Rinascita “ di Riva Ligure.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.