Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Miss Italia sfila per la finale la sanremese Syria Vendemmiale unica ligure in gara

A Jesolo trenta ragazze da tutta Italia sfilano in diretta tv su La7

Più informazioni su

Sanremo. “Chiama da fisso l’894.100 o invia un SMS al 4770471 da cellulare Per votare Syria Vendemmiale digita 15. Sarà possibile televotare nella serata finale: non dimenticare di seguirci (sabato 9 settembre), in prima serata, su La7″. E’ l’appello di Syria Vendemmiale, la studentessa diciottenne che vorrebbe fare la pediatra, una bellezza acqua e sapone di casa nostra, unica ligure in gara a Miss Italia 2017.

siria vendemmiale

Un bel trampolino di lancio se si pensa che lo scorso anno aveva conquistato la fascia di Miss Mascotte alle finali regionali di Miss Italia Liguria a Borgo Marina. Il padrone di casa sarà Francesco Facchinetti affiancato da una giuria d’eccezione: Christian De Sica (presidente di giuria nel 2007), Gabriel Garko, Manuela Arcuri, la ex Miss Italia 2003 oggi attrice Francesca Chillemi (che ha debuttato alla conduzione del concorso nel 2013, insieme a Massimo Ghini e Cesare Bocci) e Nino Frassica.

La finalista verrà scelta attraverso televoto del pubblico e le preferenze espresse dalla giuria artistica. Da più di 200 ora sono solo 30 le ragazze in gara che si contenderanno fascia e corona di “più bella d’Italia da Rachele Risaliti, Miss Italia 2016. Syria Vendemmiale, eletta nei mesi scorsi Miss Rocchetta Bellezza Liguria 2017, parteciperà alla passerella finale col numero 15.

Emozionata e contenta e soprattutto chiama a raccolta i tantissimi amici che questa sera potranno vederla sfilare in tv e “televotare” per lei. Sarebbe davvero un sogno per Syria, ma anche per la Liguria, tornare a casa con la coroncina di Miss Italia. Lei, da sempre abituata a tenere i piedi per terra e la testa sul collo, sorride. “E’una esperienza bellissima, certo, e spero davvero di finire sul podio. Ma ho bisogno di essere votata e se non dovessi vincere resterà un bellissimo ricordo per aver partecipato ad un concorso femminile che ha sempre un fascino particolare”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.