Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia, furto con scasso a Seglia: ladri devastano abitazione e poi fuggono con l’auto del proprietario

Nessuno si è accorto di nulla. I malviventi hanno sradicato il sistema di allarme

Ventimiglia. “E’ successo tra la notte del 14 e del 15 agosto. I ladri sono entrati in casa passando dal garage dopo che avevano utilizzato un flessibile per tagliare l’inferriata della finestra”. Inizia così il racconto della vittima, che in quel furto, oltre ai danni morali di chi vede violata l’intimità della propria casa, ci ha rimesso un’auto, praticamente nuova: l’Alfa Romeo Giulietta grigio argento (nella foto) che teneva parcheggiata nel garage dei genitori.

Il furto è avvenuto sulle colline di Seglia, in una via abitata e frequentatissima. Nessuno, però, sembra essersi accorto di nulla. Eppure i ladri di baccano devono averne fatto: “Oltre all’inferriata divelta”, racconta l’avvocato, “Per la quale devono aver utilizzato un flessibile, hanno spaccato la porta che dal garage conduce all’abitazione. E anche le porte interne della casa dei miei genitori, che al momento del furto erano in vacanza, sono state distrutte per entrare nelle varie stanze”.

Il colpo è stato portato a segno da professionisti. “La casa era dotata di sistema di allarme”, racconta il giovane, “I ladri lo hanno disattivato, sradicandolo dal muro. Hanno messo a soqquadro ogni stanza, girato tutti i quadri in cerca di una cassaforte, ma non c’era nulla”.

Dopo aver prelevato dall’abitazione alcuni effetti personali dei genitori del giovane professionista, i ladri sono tornati in garage per poi fuggire a bordo dell’Alfa Romeo Giulietta. Per il furto è stata sporta denuncia presso il locale commissariato di polizia, ma nella speranza di poter riavere l’auto, il proprietario ha divulgato la foto con tanto di targa: EM794NN. Se qualcuno la vedesse, è pregato di chiamare il 113.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.