Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Un’invasione di vespe e calabroni, non solo in campagna ma anche in spiaggia

Col caldo e l'afa non è difficile imbattersi in sciami di fastidiosissimi insetti

Più informazioni su

Imperia. In provincia di Chieti, il mese scorso, un uomo di 36 anni è morto per choc anafilattico dopo essere stato punto da un insetto nelle campagne di Colledimezzo. Oggi, più vicino a noi, nello Spezzino per lo stesso motivo un uomo è dovuto recarsi all’ospedale per essere visitato dai medici del pronto soccorso.

Col caldo e l’afa non è difficile imbattersi in sciami di fastidiosissime vespe che sembrano preferire non solo le campagne, ma anche le spiagge della Riviera. Vespe e calabroni sono state avvistate ad esempio alla Marina e al Prino di Porto Maurizio. Sono diverse specie di vespe sono solitarie anche se curano la propria prole alimentandola e costruendo appositi ricoveri per alloggiarla. Le tipiche vespe a comportamento sociale sono le vespe cartonaie così chiamate perché i nidi che esse costruiscono sembrano proprio fatte con materiale cartaceo. Le vespe cartonaie appartengono al raggruppamento dei Polistini che comprende Polistes gallicus.

In città oltre ai Polistini sono presenti anche Vespula germanica, Vespa crabro e Vespa orientalis che appartengono al raggruppamento dei Vespini. Dal mese scorso poi è attivo “Punto nel vivo»”, una campagna di informazione, patrocinata da Feder Asma e Allergie Onlus – Federazione Italiana Pazienti che punta a informare sulle reazioni allergiche che possono seguire alle punture di imenotteri. Aderiscono alla campagna oltre 80 centri allergologici italiani specializzati nella diagnosi e terapia dell’allergia al veleno di imenotteri, una capillare rete al servizio del paziente distribuita su tutto il territorio nazionale. Gli esperti che dispensano consigli dicono di prestare molta attenzione.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.