Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tennis, al via l’AON Open Challenger Memorial Giorgio Messina

Torneo tennistico maschile del circuito ATP giunto ormai alla sua 15° edizione

Più informazioni su

Liguria. Anche quest’anno il grande tennis si dà appuntamento a Genova: dal 3 al 10 settembre, presso lo stadio Valletta Cambiaso, torna l’AON Open Challenger Memorial Giorgio Messina, torneo tennistico maschile del circuito ATP giunto ormai alla sua 15° edizione, aggiudicatosi il premio quale Best Challenger in the World nel 2014.

Il brand Fratelli Orsero, sinonimo di frutta di qualità e garanzia di eccellenza di gusto, freschezza e salubrità, prenderà nuovamente parte alla gara come sponsor al torneo, così da sottolineare ancora una volta il proprio legame con il territorio ligure.

La Liguria infatti è la terra che ha promosso la nascita e la crescita dell’azienda, che da piccola realtà imprenditoriale del dopoguerra si è spinta oltre i confini regionali, sapendo costruire una struttura internazionale, moderna e all’avanguardia.

Con un montepremi di 150.000 dollari, il torneo tennistico sponsorizzato da Fratelli Orsero per questa edizione si tinge di verde: il torneo sarà infatti caratterizzato da un approccio “green” e da diverse attività e progetti di sensibilizzazione sul tema della sostenibilità ambientale, con particolare riferimento alla riqualificazione di Valletta Cambiaso, uno degli spazi verdi più belli della città marittima.

Fratelli Orsero si impegna con orgoglio in un evento di successo come l’Aon Open Challenger Memorial Giorgio Messina, ed invita tutti al prestigioso appuntamento per tifare i campioni del tennis, che si sfidano sul quel campo dal 2002.

Per maggiori informazioni e programma completo http://www.challengergenova.com/

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.