Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tanti applausi per la prima serata della “Rassegna d’Autore d’Amore” foto

Eccezionali momenti di musica con Tito Schipa Jr, Delirium e Alter Echo String Quartet

Bordighera. Ieri sera 3 agosto grandi applausi per Tito Schipa Jr, Delirium e Alter Echo String Quartet nella prima serata della Rassegna d’Autore d’Amore. Sulla carta era una serata non facile, in gran parte improntata sullo Storico Progressive Italiano che nel Ponente Ligure non gode certo di un grande seguito. Quindi si tratta di un successo andato oltre ogni previsione. Tito Schipa Jr ha aperto la serata, con un’esibizione improntata su canzoni e testi di Bob Dylan, di cui Schipa è considerato il più importante traduttore italiano. Una performance di altissimo livello la sua Tito Schipa jr si è inoltrato a “cuore aperto” nelle canzoni di Bob Dylan, esplorando l’universo del leggendario menestrello del Greenwich Village  con traduzioni originali dei testi che nulla tolgono alla complessità e valore poetico del più grande Folk Singer dei nostri tempi. Impresa rischiosa per chiunque cimentarsi in un impresa del genere, ma non per Tito Schipa Jr che, è risaputo, non ha mai scelto territori facili per esprimere il suo innato talento. Applausi a scena aperta per lui.

E’ toccato poi ai Delirium, storica e leggendaria band del Progressive Italiano, proseguire la serata. In diversi brani sono stati accompagnati da Alter Echo String Quartet, quartetto d’archi tutto al femminile, grandi musiciste che hanno saputo perfettamente integrarsi col repertorio classico dei Delirium che hanno eseguito diversi brani che fanno parte della storia del Progressive Italiano, come “Dolce Acqua”, “Jesahel” e altri brani storici tratti da tutti gli album del gruppo, tra cui il celebre “Viaggio negli arcipelaghi del tempo” e i pezzi del loro ultimo lavoro “L’era della menzogna” eseguiti in maniera magistrale.

La Rassegna d’Autore e d’Amore proseguirà sabato 5 agosto con l’esibizione dei Musici di Francesco Guccini, i Musicisti di Claudio Lolli e Michele Gazich.

Gran finale Domenica 6 Agosto con il grande concerto di Angelo Branduardi e Maurizio Fabrizio. Apre la serata Renzo Zenobi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.