Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Taggia, Villa Curlo riapre fino a sabato 19 agosto

Ospiterà la mostra di due tra i maggiori esponenti dell'associazione: Riccardo Bonfà e Gioia Lolli

Taggia. L’associazione I colori della Gioia approda nel borgo medievale di Taggia. Da domenica 13 agosto a partire dalle ore 16.30 fino alle 23:00 e per tutta la settimana sino a sabato 19 agosto, riaprirà in via straordinaria Villa Curlo, villa simbolo di Taggia per ospitare la mostra di due tra i maggiori esponenti dell’associazione: Riccardo Bonfà e la mecenate 2.0 Gioia Lolli fondatrice dell’associazione.

La mostra verrà inaugurata sabato 13 agosto alle ore 16:30 dal corteo di sbandieratori “Il Sestiere Cuventu” uno dei sei Sestieri che costituiscono il Palio di Ventimiglia; un’associazione di promozione sociale, no-profit, totalmente autogestita ed autofinanziata che ricava i fondi necessari al proprio sostentamento creando eventi e partecipando a rievocazioni storiche, proponendo al pubblico spettacoli di vario genere; come il classico spettacolo di bandiere e musici. Al fianco del Sestiere Cuventu, La Falconeria “Terra di Confine” di Taggia aprirà la mostra in abiti storici, in compagnia dei rapaci che ne faranno un’atmosfera particolare, caratteristica e tradizionale.

“Il programma della settimana” dichiara Laura Cane, consigliere delegata alla cultura e alla valorizzazione del patrimonio storico ed artistico del comune di Taggia “prevede apertura straordinaria della villa dalle ore 16.30 sino alle ore 23.00 che permetterà in questo modo di visitare la villa e la mostra di pittura al suo interno compreso i bellissimi giardini anche di sera”.

Aggiunge Laura Cane: “Ho parlato di evento straordinario perché da ormai più di vent’anni non è stato possibile visitare a pieno la villa per un’intera settimana e soprattutto di sera. Tutto ciò consentirà di unire l’arte ad una piena valorizzazione di quello che è il patrimonio storico di Taggia dando la possibilità ai cittadini e ai turisti di visitare la villa allietati da una bellissima mostra di pittura a cura dell’associazione i Colori della Gioia”.

Laura Cane ringrazia il sindaco Mario Conio, per averla appoggiata in questa sua idea progettuale, e nell’aver seguito con entusiasmo i lavori di messa in sicurezza della villa, coadiuvata dall’assessore ai lavori pubblici Lucio Cava: “Vi aspettiamo numerosi per questa riapertura speciale della villa storica taggiasca!”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.