Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Taggia, pubblicità gratis ad una spiaggia di un consigliere? Conio “Un errore a livello semantico”

L'amministrazione compatta difende l'operato dell'assessore Dumarte sulle manifestazioni estive

Taggia. Ma prima di affrontare il caso della presunta incompatibilità della consigliera Pizzolla, in consiglio comunale c’è stato lo spazio per il consigliere Manni di presentare un’interrogazione in merito all’ “Inserimento nel calendario delle manifestazioni di attività commerciale privata in capo al consigliere comunale R.B. (o a suo parente/affine fino al quarto grado)”.

Il quesito sporge spontaneo – secondo Manni – perchè sul calendario manifestazioni appare la dicitura “aperitivo in spiaggia” che lascia poche chances alla fantasia e quindi per il capogruppo de “Il Passo Giusto” sarebbe una forma di pubblicità gratuita per un evento commerciale.

“Sono stati usati degli spazi del comune – sottolinea Manni – per pubblicizzare una spiaggia, un’attività privata ma soprattutto perchè si è inserito nel calendario manifestazioni la somministrazione di bevande?” L’assessore al turismo Barbara Dumarte ha risposto al consigliere di opposizione evidenziando: “Si tratta di un evento ad ingresso libero e con nessun contributo, un’iniziativa alla quale hanno aderito buona parte delle spiagge e votata dalla giunta”.

Evidenziando quindi l’aspetto ludico e non certamente commerciale. “Sarebbe – prosegue l’assessore – stato assurdo non coinvolgere i Bagni Germana perchè facenti parte del consorzio delle spiagge armesi, anzi questa iniziativa è stato un modo per allargare l’offerta turistica”.

Ma Manni non ci sta e contrattacca: “C’è scritto aperitivo in spiaggia, è pubblicità gratuita e un privilegio.” Il sindaco Conio respinge al mittente le accuse: “Ci avete lasciato ben poco dal punto di vista delle manifestazioni, da parte dell’assessore Dumarte forse c’è stato solo un errore di livello semantico ma rivendico la bontà delle scelte”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.