Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Taggia, bagnino salva la vita ad una donna, l’amministrazione lo encomia

La lettera è stata consegnata dal consigliere Raffaello Bastani, delegato al demanio marittimo, alla presenza del comandante della capitaneria Flavio Borello

Taggia. Marco Anfossi, bagnino che aveva salvato la vita, lo scorso 7 agosto, ad una signora colta da malore mentre stava entrando in mare davanti alle spiagge comunali di piazzale Chierotti, ha ricevuto questa mattina una lettera di encomio da parte dell’amministrazione tabiese.

La consegna è avvenuta per mano del delegato al demanio marittimo Raffaello Bastiani e del comandante della capitaneria di Arma di Taggia, Flavio Borello.

Il riconoscimento, come si può leggere nella lettera firmata anche dal sindaco Mario Conio, è dovuto per “la professionalità e competenza, senza le quali oggi, la signora oggi non ce l’avrebbe fatta”.

Il Comune è “pertanto grato per lo spirito di servizio e abnegazione che siamo sicuri impieghi in ogni istante e in ogni situazione del tuo lavoro, che rende i nostri cittadini e turisti più sereni e fiduciosi, durante le ore di svago trascorse nelle spiagge”.

Raffaello Bastiani, oltre ad essere delegato al demanio marittimo, è anche bagnino. Nelle sue parole tutta l’emozione di questo momento: “Quando salvi salvi una persona ti tocca e ti rimane nell’animo. Anfossi ha portato a termine il salvataggio ben prima dell’orario di lavoro e questo gli rende ancora più onore. E’ grazie a questi ragazzi, che io chiamo “le sentinelle del mare”, se abbiamo spiagge sicure nelle quali i turisti possono godere le loro vacanze serenamente.”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.