Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Scuola paritaria, Alternativa Popolare “In Liguria arriveranno 15.151.046 euro”

Una buona notizia per istituti scolastici come il complesso N.S. della Misericordia di Imperia

Imperia. Alternativa Popolare, da sempre vicino alle famiglie e alla loro libertà di scelta educativa per i propri figli, è orgogliosa di segnalare che proprio in questi giorni gli USR (Uffici Scolastici Regionali) hanno ricevuto le risorse per la parità scolastica e si apprestano quindi a erogare i fondi alle singole scuole.

Le scuole paritarie in Italia rappresentano 13.000 realtà scolastiche, 160.000 tra docenti e non docenti e circa un milione di famiglie. Per quest’ anno Alternativa Popolare ha richiesto e ottenuto un aumento di ben 70 milioni di euro come risorse a supporto delle stesse, inserendo anche lo strumento delle detrazioni fiscali per le famiglie (400 euro a bambino all’anno 2016 e 800 euro per l’ anno), riuscendo inoltre a sbloccare i fondi europei PON anche per le paritarie, attivando lo Scholl Bonus, che prevede un credito d’ imposta per i privati che fanno donazioni.In Liguria arriveranno ben 15.151.046 euro, con un aumento di ben 8.758.801 euro rispetto al 2016. Una buona notizia quindi per istituti scolastici come il complesso N.S. della Misericordia di Imperia, da anni vicino alle famiglie imperiesi in grado di seguire i bimbi dall’asilo alla scuola primaria e secondaria di primo grado, e altri istituti paritari della nostra provincia.

Alternativa Popolare, grazie all’impegno del sottosegretario Toccafondi, difende così le scuole paritarie, contestando chi si ostina a negare l’ utilità della parità scolastica. In molti paesi la copertura dei costi è totale, solo in Italia si continua a dibattere ideologicamente su questo tema, dimenticando che il sistema delle paritarie è scuola a tutti gli effetti e rappresenta la seconda gamba del sistema nazionale d’istruzione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.