Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, torna la Carlin’s Boys, per il 70esimo compleanno l’obiettivo è la promozione in Prima Categoria fotogallery

"L'idea è di creare fin da subito un progetto durativo che dia convinzione e che faccia tornare questa società, ai fasti d'un tempo"

Sanremo. Dopo due anni di stop e nel 70esimo anniversario di fondazione, torna la Carlin’s Boys la storica società di calcio sanremese disputerà il campionato di Seconda Categoria. Questa sera a Pian di Poma i colori neroazzurri sono tornati, infatti si è svolta la presentazione della squadra e dello staff per la stagione 2017/2018.

Idee chiare in casa Carlin’s e tanta voglia di fare bene. A riguardo il vice presidente Valerio de Benedetto ha detto: “Dopo tanto siamo riusciti di nuovo a farla rinascere, perchè non era giusto che sparisse una società dopo 70 anni. Io ce l’ho messa tutta la mia buona volontà per farla ripartire, ci sono riuscito, sono contento la Carlin’s Boys è la Carlin’s Boys, è una squadra di Sanremo ed è giusto che vada avanti. Come presidente – prosegue De Benedetto – c’è Domenico Muller che è un mio amico, Marcello Bozzelli, insomma tutte persone di fiducia che vogliono bene alla Carlin’s.”

Il DS Roberto de Benedetto invece: “Va tutto bene, dei giocatori validi li abbiamo tra cui Saverio Cuneo, Davide D’Attanasio, Asconio, Denaro, Marcucci, Franzone, una base c’è. Poi giocherò anche io se il mister lo vorrà. L’intento – prosegue – è salire di categoria, vediamo se ci riusciamo divertendoci.”

“Siamo molto pronti – ha affermato un ottimista mister Cristian Maiano -, io come la società abbiamo gran voglia di iniziare e ridare lustro a questa maglia, a questa società con ambizioni importanti. L’idea è di creare fin da subito un progetto durativo che dia convinzione e che faccia tornare questa società, ai fasti d’un tempo. L’idea, se ci riusciamo, è quella di fare un connubio tra giocatori d’esperienza e giovani, possibilmente di qualità per avere un progetto duraturo nel tempo.”

Infine c’era anche Nunzio Barillà responsabile del settore giovanile neroazzurro: “Stiamo valutando, stiamo partendo con la Carlin’s Boys, non è facile in questo momento avere tanti ragazzi ma stiamo contattando alcune squadre e siamo pronti per iniziare. Stiamo preparando tutto quello che serve per partire i primi giorni di settembre.” A riguardo chi fosse interessato a tirare qualche calcio al pallone nel settore giovanile neroazzurro, può contattare mister Barillà al 3358405265.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.